La presentatrice Tania Reza molestata in diretta tv

Foto
Un brutto episodio è andato in onda su una tv messicana dove una conduttrice è stata molestata davanti alle telecamere da un collega. TINA CIPOLLARI […]
-
loading

Un brutto episodio è andato in onda su una tv messicana dove una conduttrice è stata molestata davanti alle telecamere da un collega.

TINA CIPOLLARI TROPPO PROVOCANTE E IL WEB SI SCATENA

L'ex modella Tania Reza stava presentando sul canale ATM uno show insieme al conduttore Enrique Tovar e si stava parlando di moda e gioielli. Per presentare una collana che la Reza stava indossando, Tovar è stato protagonista di un gesto volgare che ha sconvolto la donna e gli spettatori.

 

Mentre mostrava il gioiello al collo della collega, Tovar ha toccato il seno della Reza scatenando giustamente la sua ira. "Smettila di toccarmi il seno. Dobbiamo cambiare conduttore. Una cosa è se facciamo un programma, un'altra è se vieni qui a toccarmi le tette. Non posso lavorare così" ha gridato la showgirl prima di abbandonare lo studio mentre Tovar accennava qualche debole scusa e cercava di smorzare la brutta figura con qualche sorriso peggiorando però la sua situazione.

Dopo la fine dello show, il canale ATM ha riferito di aver licenziato entrambi i presentatori e per questo è stata subissata da messaggi di protesta degli spettatori che difendevano Tania Reza. I due conduttori poi sono apparsi insieme in un video spiegando di aver risolto la questione e che dopo aver accettato le scuse, la conduttrice ha perdonato Tovar con il quale aveva anche un rapporto di amicizia. Infine l'emittente messicana ha detto di aver riassunto entrambi i protagonisti della vicenda anche se molti spettatori sono ancora molto arrabbiati con l'uomo per aver molestato la collega e per questo continuano a chiedere il suo allontanamento.

Guarda la photogallery
La presentatrice Tania Reza molestata in diretta tv
La presentatrice Tania Reza molestata in diretta tv
La presentatrice Tania Reza molestata in diretta tv
La presentatrice Tania Reza molestata in diretta tv
+1