Scontro in tv tra Vittorio Feltri e David Parenzo: dopo il ‘vaffa’ in diretta volano nuovi insulti

Foto
Tutto è scoppiato durante la puntata di In Onda, il programma condotto da condotto da David Parenzo e Luca Telese e che ha visto come ospite Vittorio Feltri. Durante il suo discorso sui migranti, il direttore di Libero è stato interrotto da Parenzo e ... ecco cosa è accaduto dopo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lite Feltri Parenzo: e ci scappa il vaffa a In Onda su La7

Puntata movimentata quella di In Onda del 3 luglio quando durante la trasmissione su La7 condotta da Luca Telese e David Parenzo, ci è scappata una lite con Vittorio Feltri e un bel ‘vaffa’ in diretta.

Il direttore del quotidiano Libero è intervenuto dalla sede del giornale per esprimere la sua opinioni in merito all’annosa questione migranti, tuttavia Parenzo lo ha più volte interrotto suscitando una rabbia tanto incontrollabile da far scoppiare un putiferio in diretta terminato con l’abbandono del programma da parte di Feltri e una parolaccia a chiusura.

— Anche Fabio Fazio umiliato da Vittorio Feltri: cosa ha detto sul conduttore RAI

“Facciamo entrare migliaia di immigrati che poi abbandoniamo nelle strade di Milano o di altre città – ha riflettuto Feltri – Poi le persone pisciano sulle aiule e ci arrabbiamo, ma sbagliamo a arrabbiarci”.

Parenzo, senza che il giornalista ospite avesse concluso l’intervento, ha ribattuto: “Anche gli italiani quello, però…”.

Lite Feltri Parenzo, è successo dopo lo scontro in tv

Così Feltri è stato costretto a precisare:

“Per favore von vorrei essere interrotto altrimenti me ne vado via. Stattene zitto Parenzo. Parla dopo che ho parlato io, se mi fai una domanda io rispondo. Se però non vuoi che io risponda me ne vado subito a casa a dormire che è più piacevole che parlare con te”.

Su Dagospia, all’indomani della furiosa lite a In Onda, Vittorio Feltri è tornato ad accusare David Parenzo e non gli ha risparmiato epiteti piuttosto eloquenti:

“È un simpatico pirl*****one – ha fatto sapere a D’Agostino – che d’estate, in mancanza di conduttori civili, viene mandato allo sbaraglio su LA7”.

Puntualizzato che aveva dato l’ok a partecipare a In Onda solo se non fosse stato interrotto durante la diretta – condizione che Parenzo non ha rispettato – Feltri ancora tramite Dagospia ha lanciato una stilettata verso il conduttore:

“Deve cessare di considerare La7 come una latrina televisiva dove gli è concesso di pisciare in testa agli ospiti”.

corona a verissimo
Guarda la photogallery
Scontro in tv tra Vittorio Feltri e David Parenzo: dopo il 'vaffa' in diretta volano nuovi insulti
Vittorio Feltri
In onda
Parenzo
+1