Il principe William tradito dopo aver rivelato i suoi veri sentimenti

Foto
Principe William e il colpo basso ricevuto dopo essersi confidato: il figlio di Lady Diana si pente di essere stato così onesto durante quella sincera confidenza.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Essere un membro della Famiglia Reale inglese non è un compito facile. È un ruolo che non si sceglie, certamente pieno di privilegi, ma che comporta anche rinunce e sacrifici. Lo sa bene il Principe William, destinato a diventare Re. La sua vita, da quando è nato, viene meticolosamente passata in rassegna: ai media non sfugge nulla di ciò che fa o dice. E sa che per tutelare la sua privacy non può fidarsi di tutti. A sorpresa, nemmeno del Primo Ministro.

LEGGI ANCHE: — L’amante di William e quel gesto fatto in pubblico per il principe. Kate Middleton in crisi. Cosa ha fatto l’amante

Il Principe William tradito da Tony Blair

Era giovanissimo il primogenito di Carlo e Diana quando, dopo la morte della madre scomparsa in quel terribile incidente stradale a Parigi, si confidò con Tony Blair.

All’allora Primo Ministro inglese raccontò delle sue paure per il suo futuro posto nella monarchia, di ciò che comportava quel senso del dovere che lui sentiva da sempre sulla spalle. Ma il giovane di Casa Windsor confidò anche del disagio e dell’amarezza provati dopo la morte di Lady D a causa dell’invadenza della stampa.

Una conversazione che il Principe William riteneva sarebbe rimasta privata, mentre Blair la spiattellò al mondo nelle pagine del suo libro Un viaggio, uscito nel 2010.

La rivelazione fece infuriare William

Sapeva, razionalmente, perché la settimana tra la morte di Diana e il funerale doveva essere come era stata. Ma ha sentito acutamente il conflitto tra posizione pubblica ed emozione privata” scrisse Blair.

Quella rivelazione, del tutto inaspettata, colpì profondamente il Principe William, che si sentì tradito da una persona dalla quale si aspettava riserbo sulle sue confidenze. Dopo tutto, aveva si era sfogato un rappresentante delle istituzioni, dal quale si sarebbe aspettato maggiore riserbo.

William pensava che qualsiasi conversazione con un Primo Ministro sarebbe stata confidenziale”, ha spiegato in seguito un assistente di Buckingham Palace.

Da allora, il Duca di Cambridge ha imparato a non rivelare apertamente ciò che sente e fare attenzione alle parole che usa pubblicamente. Al gossip sulla sua vita privata, invece, risponde col silenzio.

Guarda la photogallery
Il principe William tradito dopo aver rivelato i suoi veri sentimenti
Il principe William tradito dopo aver rivelato i suoi veri sentimenti
Il principe William tradito dopo aver rivelato i suoi veri sentimenti
Il principe William tradito dopo aver rivelato i suoi veri sentimenti
+2