Gordon Ramsay non è un Ironman

Foto
In cucina è il migliore al mondo, ma nello sport non riesce ad avere gli stessi risultati. Gordon Ramsay ha dovuto addirittura ritirarsi da una […]
-

In cucina è il migliore al mondo, ma nello sport non riesce ad avere gli stessi risultati. Gordon Ramsay ha dovuto addirittura ritirarsi da una gara di triathlon per la stanchezza eccessiva.

ANCHE IN TRIBUNALE GLI VA MALE

Il cuoco ha preso parte alla competizione Ironman che richiama ogni anno gli atleti amanti di corsa, nuoto e bicicletta mettendoli alla prova con delle gare molto dure. Se negli anni precedenti Ramsay era riuscito a finire il torneo, questa volta ha dovuto dire basta. 

 

La gara che si svolge ogni anno nelle Hawaii prevede un percorso con 3,860 km a nuoto, 42,195 di corsa e 180,260 in bici: una competizione dedicata in effetti solo a veri uomini di ferro. Gordon Ramsay ci ha provato, ma ha detto di aver avuto troppi problemi e dopo aver vomitato più volte ha dovuto abbandonare Ironman. “Ciao ragazzi, quest’anno non ce l’ho fatta. Durante la tappa in bici ho vomitato molte volte e non ero più in grado di proseguire. Grazie allo staff medico dell’IronMan che mi ha assistito. Grazie ancora per il vostro supporto e congratulazioni a tutti i partecipanti di quest’anno. Tornerò” ha scritto lo chef protagonista dei programmi tv Masterchef USA e Kitchen Nightmares.

Per ora il cuoco inglese si concentrerà sui fornelli in attesa di ritrovare la forma giusta e riprovare la gara che l'ha messo in difficoltà quest'anno. In ogni caso il malore subito alle Hawaii non ha avuto gravi conseguenze e lo chef ha rassicurato e ringraziato i fan che gli avevano scritto sui social.

Guarda la photogallery
Gordon Ramsay non è un Ironman
Gordon Ramsay non è un Ironman
Gordon Ramsay non è un Ironman
Gordon Ramsay non è un Ironman
+1