Gli sportivi scampati agli attentati di Bruxelles rassicurano i tifosi sui social

Foto
In queste ultime ore stanno arrivando numerose testimonianze da parte di persone che, per un puro caso, non si sono trovate coinvolte nei terribili attentati […]
-
loading

In queste ultime ore stanno arrivando numerose testimonianze da parte di persone che, per un puro caso, non si sono trovate coinvolte nei terribili attentati di Bruxelles. Sui social sono apparsi anche moltissimi messaggi di sportivi postati per rassicurare i fans preoccupati per l’incolumità dei loro beniamini. E’ il caso dell’attaccante congolese Dieumerci Mbokani, che ora gioca nella squadra inglese del Norwich e che si trovava in aeroporto proprio al momento delle esplosioni:

'SONO VIVO PER MIRACOLO', ERA A BRUXELLES MA SI E' SALVATO. LE LACRIME IN DIRETTA

“Il nostro giocatore era al Zaventem di Bruxelles al momento degli attacchi terroristici di questa mattina e fortunatamente è illeso. Tuttavia Mbokani è molto scosso dai tragici avvenimenti in cui hanno perso la vita così tante persone. Siamo in costante contatto con Dieumerci che, in questo momento è tornato a casa per stare con la sua famiglia”.

Questa la nota ufficiale diffusa dalla squadra inglese dopo gli attentati di Bruxelles. Ma Mbokani non è l’unico sportivo ad essere rimasto coinvolto negli attentati di Bruxelles. Anche gli Antwerp Giants, la nota squadra di basket di Anversa, erano nello stesso aeroporto, in attesa di imbarcarsi per venire a disputare la partita contro gli Openjobmetis di Varese. La partita è stata rimandata a giovedì 24 marzo. Infine sempre nello stesso luogo erano in attesa di imbarcarsi anche i calciatori Francisco Pacheco e Alexandre Pimenta che erano diretti in Italia per sostenere un provino per il Venezia Calcio.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Gli sportivi scampati agli attentati di Bruxelles rassicurano i tifosi sui social
Gli sportivi scampati agli attentati di Bruxelles rassicurano i tifosi sui social
Gli sportivi scampati agli attentati di Bruxelles rassicurano i tifosi sui social
Gli sportivi scampati agli attentati di Bruxelles rassicurano i tifosi sui social
+4
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!