Giustizia per Willy, è successo sul palco di Power Hits Estate 2020: quella frase ha colpito tutti

Foto
Fedez, Ghali e Gaia Gozzi chiedono giustizia per Willy dal palco dei Power Hits estate 2020. Il lroo messaggio colpisce il pubblico
- - Ultimo aggiornamento
loading

Giustizia per Willy. Queste tre parole, che da giorni rimbalzano sui social sono risuonata ieri sera all’Arena di Verona durante i Power Hits Estate 2020. A pronunciarle, sul palco, tre artisti italiani, che hanno voluto tenere alta l’attenzione sul terribile omicidio di Colleferro. A fine esibizione, in una location vuota e per questo forse più potente, Fedez, Ghali e Gaia Gozzi hanno lanciato il loro messaggio contro la violenza e il razzismo. Chiedendo giustizia per un ragazzo morto sotto la ferocia dei suoi assassini.

LEGGI ANCHE: — Colleferro, Chiara Ferragni sbotta per l’omicidio di Willy Monteiro: la sua forte dichiarazione sull’omicidio

Giustizia per Willy: i cantanti lanciano un messaggio al Power Hits Estate 2020

Le restrizioni anti-covid non permettono il normale svolgimento della manifestazioni live. Così i Power Hits Estate 2020 sono andati in scena in una toccante Arena di Verona vuota, in un silenzio surreale ma suggestivo. Ed è proprio in quella cornice così potente che tre cantanti hanno volute lanciare il loro messaggio contro il razzismo e la violenza. Pronunciando tre semplici parole: “Giustizia per Willy“.

Quanto successo a Colleferro nei giorni scorsi ha colpito tutti. Non si può morire a 20 anni sotto i calci e i pugni di balordi. Bisogna che le indagini facciano il loro corso, ma bisogna giungere in fretta alla verità e assicurare alla giustizia i responsabili.

Per l’omicidio di Willy sono stati arrestati quattro ragazzi, ma la verità sembra ancora lontana. Ecco perché Fedez, Ghali e Gaia Gozzi hanno voluto omaggiare quel povero ragazzo, ricordando quanto potente possa essere un messaggio lanciato da un palco.

Fedez coperto dai conduttori

Ascoltare quella frase,giustizia per Willy, è stato toccante per il pubblico che seguiva la kermesse in televisione. Su Twitter si sono moltiplicati i messaggi di apprezzamento nei confronti dei tre artisti che hanno deciso di esporsi pubblicamente.

Peccato, che a fine performance, quando Fedez stava pronunciando le tre parole, i conduttori gli abbiano parlato sopra. Forse anche loro sono stati colti di sorpresa mentre seguivano la scaletta. Ma il messaggio del rapper è comunque arrivato nelle case e nel cuore dei telespettatori.

Foto: Twitter
Foto: Twitter
Guarda la photogallery
Giustizia per Willy ai Power Hits Estate 2020
Nel silenzio, la voce Giustizia per Willy
Fedez, Ghali e Gaia Gozzi chiedono
Giustizia per Willy, i commenti su Twitter
+2