Giulia De Lellis e i post offensivi sui social: ecco come affrontarli. Intervista

Dal 4 aprile la vedremo come attrice in Genitori Vs Influencer. E in occasione del film abbiamo parlato con Giulia De Lellis di cosa voglia dire essere così famosa
- - Ultimo aggiornamento
loading

È al quinto posto nella top 15 degli influencer italiani, ha 5 milioni di follower e le è capitato più di una volta di dover fare i conti con i post offensivi. Giulia De Lellis dal 4 aprile debutta come attrice nel film Genitori Vs Influencer e proprio in occasione del lancio del film, noi l’abbiamo intervistata.

LEGGI ANCHE:– Svegliati amore mio, chi è la baby attrice Caterina Sbaraglia: dove l’abbiamo già vista

Nella pellicola diretta da Michela Andreozzi, Giulia interpreta Eleonora una influencer di successo proprio come lei nella vita. Al suo personaggio sono affidate alcune frasi emblematiche che rispecchiano quello che De Lellis si trova ad affrontare. Come le shitstorm ovvero il trovarsi sommersa da post offensivi sui social.

“Io semplicemente ci metto la faccia non mi tiro indietro. Ovviamente se c’è un problema se c’è una base reale, perché se si tratta di un gruppo di 10 haters che prova e cerca solo di alzare un polverone lascio stare. Bisogna dare peso e la giusta importanza quando serve. Quando c’è questa necessità io sono la prima che ci mette la faccia, dico la mia e poi.. a buon intenditor poche parole! Chi vuole capire capisce. Ormai me ne sono fatta una ragione inizialmente era complesso faticoso e pesante da gestire: oggi cerco sempre un pochino di distaccarmi da quelle cose lì perché altrimenti non vivrei più, devo farlo per il mio bene, per la mia salute.”

Le imitazioni come quelle di Rametta su Tik Tok e Zorzi su Instagram, invece, la fanno ridere e la divertono molto.

“Io sono una persona che si diverte tantissimo a fare le imitazioni, le faccio fin da quando sono piccola, quindi quando qualcuno mi imita io adoro alla follia, mi diverto da morire! I nomi che mi hai fatto sono tutti ragazzi e ragazze che seguo che commento che amo follemente che mi divertono. Anzi spero che continueranno; mi piace da morire vedere queste caricature di me. Secondo me su TikTok Tok partirà sicuramente il video sulla battuta ‘Io non prendo in giro la gente’ oppure quella sui biscotti. Quando il mio personaggio lancia i biscotti fa una battuta cattivissima ‘Sai con 40mila euro quanti ne ricompro di biscotti?!'”

Il suo personaggio nel film si trova a dover fare i conti con uomini che si avvicinano a lei solo per i suoi followers e afferma che non farà l’influencer per sempre. Sono riflessioni e domande che si è posta anche lei? Per scoprirlo guardate la nostra intervista!

Crediti foto@Kikapress