Frate mio…, Paolo Bonolis e il messaggio per l’amico di sempre, Luca Laurenti

Foto
'Frate mio...', Paolo Bonolis e il messaggio per l'amico di sempre, Luca Laurenti. Su instagram Paolo Bonolis pubblica un video commovente.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Una voce inconfondibile, accompagnata da una forte carica ironica e auto-ironica: Luca Laurenti è indubbiamente uno dei personaggi più caratterizzati della televisione italiana che, soprattutto chi è nato negli anni Ottanta, ha imparato a conoscere fin da piccolo.

Luca Laurenti, infatti, ha fatto sempre coppia con il presentatore simbolo di quegli anni, Paolo Bonolis, il “Piolo” di Bim Bum Bam, poi esploso come uno dei più influenti personaggi attuali.

GUARDA ANCHE >> — Luca Laurenti ‘svestito’ come Madre Natura, il video diventa virale

Paolo Bonolis e Luca Laurenti il messaggio commovente sui social

I due insieme, quasi inseparabili, rappresentano da anni una coppia affiatatissima che, passando di trasmissione in trasmissione, riesce ad adattarsi a qualunque tenore e a qualunque situazione: dal contesto di risata grassa, a volte volgare, a quello più intimo e introspettivo.

Il legame tra i due, che dura dal 1991, non è stato minimamente intaccato in questo periodo di quarantena, anzi, Paolo Bonolis ha voluto dedicare un post su instagram al suo grande amico

Quanto sei bravo Frate Mio – Luca Laurenti in Can’t Stop The Feelin
Da Music 2017

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Da Music 2017

Un post condiviso da Paolo Bonolis (@sonopaolobonolis) in data: 16 Mag 2020 alle ore 3:36 PDT

Un omaggio a un amico fraterno, ma anche un’occasione per ricordare un artista assolutamente unico nel suo genere, con i suoi tic, la sua balbuzie e le sue incredibili capacità canore, in grado di catalizzare l’attenzione e spalla perfetta per il conduttore Bonolis.

Paolo Bonolis e Luca Laurenti: come si sono conosciuti?

È stato proprio Paolo Bonolis nel suo primo libro edito da Rizzoli, “Perchè Parlavo da solo” a raccontare il primo incontro con Luca.

Era il 1991, e Luca Laurenti si presentò a un provino per Urka. Ad esaminarlo, insieme ad altri 3, c’era Paolo.

Ascoltammo tantissime voci, finché arrivò un ragazzo di media statura che portava con sé una busta bianca del supermercato. Si presentò, con quella voce incollocabile nel mondo della canzone e lo invitammo alla tastiera ma lui rispose: ‘Suono con la mia. È in macchina’. La portò in studio e aspettammo che sistemasse tutta la moltitudine di cavi e cavetti, finché non fu pronto a cantare: ci fece ascoltare Overjoyed di Stevie Wonder. Restammo basiti. Pensammo che la voce non fosse la sua e che dovesse provenire da un cd».Io quella sua distonia tra la voce potente nel canto e quella a citofono del parlato l’ho subito trovata meravigliosa

Da quel momento, anche se a volte si è sentito parlare di loro ipotetiche liti, che succedono anche nelle coppie più affiatate, i due non si sono praticamente mai lasciati, non solo per la grande amicizia che li lega, ma anche per l’affiatamento sul palcoscenico che consente a Bonolis di spaziare e affrontare argomenti anche complessi

Luca è una maschera naturale che mi ha permesso, televisivamente parlando, di sviare qualsiasi tipo di racconto mi trovi a fare. Voglio dire che, attraverso di lui, ho potuto parlare di cose serie mostrando, allo stesso tempo, che non sono necessariamente noiose. E forse nemmeno così serie

 

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Paolo Bonolis e Luca Laurenti conducono insieme Striscia La Notizia
Paolo Bonolis e Luca Laurenti con Antonella Clerici al Festival di Sanremo
Paolo Bonolis e Luca Laurenti spot tv insieme
Paolo Bonolis e Luca Laurenti faccia da
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!