Franco Battiato, cosa diceva sulla morte durante un’intervista. Le sue parole

Il 18 maggio 2021 si è spento Franco Battiato. Intervistato da La Repubblica, aveva espresso la sua idea della morte e ora le sue parole riecheggiano ancora più forte
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 18 maggio 2021 si è spento Franco Battiato, artista italiano dalle straordinarie doti. Cantautore, compositore, musicista, regista e pittore, Battiato ha spaziato nel mondo musicale combinando diversi stili.

LEGGI ANCHE: — Una delle ultime esibizioni di Franco Battiato prima della malattia: ecco cosa successe durante quel momento emozionante

Dopo una lunga carriera costellata di premi e successi, si era ritirato dalle scene ad ottobre 2019, dopo l’uscita dell’ultimo album.

LEGGI ANCHE: — Franco Battiato malattia: di quale malattia soffriva? Cosa svela un amico

Intervistato da La Repubblica, aveva espresso la sua idea della morte e ora le sue parole riecheggiano ancora più forte:

Gli umani esistono ma non muoiono come si pensa. Ci si trasforma. Sto lavorando per essere degno del passaggio di un essere umano da una dimensione all’altra. Ce la sto mettendo tutta. Siamo impermanenti, dobbiamo abituarci a questo.

Franco Battiato