L’Eredità, ‘non assomiglia a me, sveja’: Alessandro Gassmann interviene dopo aver letto i commenti al programma

Foto
Il pubblico social che segue L'Eredità ha notato una netta somiglianza tra un concorrente e l'attore romano, che ha risposto ai commenti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il gioco de L’Eredità il programma di Rai 1 condotto da Flavio Insinna, piace molto ed ha un pubblico vip è proprio il caso di dirlo. Tra coloro che seguono a trasmissione c’è anche Alessandro Gassmann che dopo aver letto alcuni commenti in rete ha deciso di intervenire.

LEGGI ANCHE: — campione de L’Eredità Massimo: “Ricevo anche messaggi ammiccanti”, cosa gli scrivono

Ma cosa è successo? Secondo alcuni utenti tra i concorrenti de L’Eredità, Juri assomigliava moltissimo al celebre attore romano. Anzi, qualcuno si è spinto oltre, dicendo che era addirittura il suo sosia.

Pronta la risposta di Gassmann che non solo si dissocia da questo accostamento in modo simpatico, ma addirittura rilancia dicendo che la somiglianza c’è ma è con un altro attore: James Coburn, indimenticabile protagonista di film come ‘Giù la testa‘ o ‘I magnifici sette’

Secondo voi Jury a chi assomiglia, ad Alessandro Gassman o a James Coburn?!

Crediti foto@Kikapress

Guarda la photogallery
L'Eredità e quel fan vip
'Non mi somiglia per niente' dirette Johnny Stecchino
La risposta di Alessandro Gassmann
A chi assomiglia Jury?