‘Chiuse discoteche? Chiudete le scuole’, Er Faina scatena polemiche su Twitter

Foto
Implacabile Er Faina su Twitter che si scaglia contro il governo dopo la chiusura delle discoteche: "Chiudete anche le scuole, sono peggio"
- - Ultimo aggiornamento
loading

Continua a far discutere la decisione del governo di chiudere le discoteche per contenere il contagio da coronavirus. Questa volta a scagliarsi contro il provvedimento è Damiano Coccia, detto Er Faina, noto per le sue intemperanze social. In un video pubblicato su Instagram e divenuto immediatamente virale, tanto da fargli guadagnare un posto in tendenza su Twitter, il giovane romano si sfoga con la sua solita furia. Ed è polemica.

LEGGI ANCHE: — Antonella Mosetti finisce nella bufera per un like di troppo a Damiano Er Faina

Er Faina contro il governo su Twitter

Nella clip che in tanti stanno commentando su Twitter, Er Faina non usa mezzi termini per criticare le recenti disposizioni del governo sulla chiusura dei locali da balli.

Hanno trovato i colpevoli, secondo il governo sono i giovani. Siete contenti? Avete chiuso le discoteche, ora avete risolto il problema” esordisce nel video.

Poi, con tono quasi minaccioso, aggiunge: “Non vi azzardate minimamente a riaprire le scuole perché sono come le discoteche. Gli autobus e le metro che prendono i ragazzi sono come le discoteche. Forse la scuola è pure peggio della discoteca”.

Nella polemica contro il governo, il giovane romano ci inserisce anche la questione immigrazione: “Andiamo a ballare dentro i porti: sono sicuri e sono aperti!

E le mascherine di sera?

Ma nel video condiviso su Twitter, Er Faina critica anche l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi a rischio assembramento.

“Quest’altra ca**ata, una stron**ta! Se tu chiami il virus alle 12:50, ti dice? Compa’, nun lavoro!’. Ma il virus non colpisce di mattina nelle spiagge super affollate o nei centri commerciali? Il problema di oggi sono le discoteche!”.

Ma non è finita qui, perché i toni tornano a essere minacciosi: “Giù le mani dai giovani, non vi azzardate a toccare il futuro di questo Paese, perché se una speranza che mi è rimasta oggi è grazie a tutti sti pischelli che ce stanno in giro”.

La performance social ha scatenato numerose polemiche e se da una parte c’è chi ironizza sulle sue parole, dicendosi quasi d’accordo, c’è anche chi gli riserva feroci critiche.

er faina
Foto: Twitter
Guarda la photogallery
Er Faina contro il governo su Twitter
Il video polemico di Er Faina su Twitter
Er Faina su Twitter:
Er Faina su Twitter anche contro le mascherine obbiligatorie
+2