Emanuele Filiberto di Savoia e il suo nuovo lavoro con il camioncino a Los Angeles: ecco cosa fa per vivere

Foto
Emanuele Filiberto di Savoia principe della Pasta? CLAMOROSA GAFFE DI EMANUELE FILIBERTO SUI SOCIAL. LA FRASE DEL PRINCIPE SCATENA IL WEB Non è la prima […]
-

Emanuele Filiberto di Savoia principe della Pasta?

CLAMOROSA GAFFE DI EMANUELE FILIBERTO SUI SOCIAL. LA FRASE DEL PRINCIPE SCATENA IL WEB

Non è la prima volta che il quarantaquattrenne erede al trono d’Italia affronta un lavoro bizzarro, almeno per un membro di una casa reale. Ha iniziato da giovanissimo come consulente finanziario, ma è sempre stato attirato dal mondo dello spettacolo. Indimenticabili le sue partecipazioni al Festival di Sanremo insieme a Pupo o quella a Ballando con le stelle, il programma di Milly Carlucci.

Ma ora ha deciso di intraprendere un’attività totalmente diversa. Come pubblicato dal settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, ma anche ampiamente pubblicizzato su tutte le pagine social di Emanuele Filiberto, il Principe ha deciso di vendere pasta su un furgone ad Hollywood:

“Sei mesi fa sono venuto a Los Angeles per un evento e mi sono accorto che c’erano in giro tanti furgoni di cibo messicano e orientale. Erano belli, colorati e affollatissimi” Ha detto Emanuele Filiberto: “ Ho notato però che non ce n’era nessuno che vendesse pasta italiana. Così ho progettato e fatto realizzare un camioncino dove posso preparare pasta fresca e poi cucinarla con i sughi della nostra tradizione. Così è nata la mia nuova iniziativa che ho ribattezzato ‘Prince of Venice‘, principe di Venezia, il titolo nobiliare che mi ha dato alla nascita mio nonno, Re Umberto II”.

 

A quanto pare l’iniziativa sta avendo un clamoroso successo, tanto che la tv americana si è già accorta di lui ed è stato invitato in un programma simile al nostro Uno Mattina per parlare della sua nuova attività.

<a href="/pupo-basta-allamicizia-con-emanuele-filiberto.php”>PUPO CONTRO EMANUELE FILIBERTO: ‘DICO BASTA ALLA NOSTRA AMICIZIA PERCHE’…’

Il progetto di Emanuele Filiberto è abbastanza ambizioso e dice di tenere molto alla qualità:

“Voglio dare vita a un marchio di riferimento del settore. A settembre metterò in strada altri due furgoni. L’olio e la farina li prendo in Italia, ma i pomodori, il basilico e la verdura me li procuro sul posto a km zero.

Gli americani, soprattutto a pranzo, vogliono mangiare in modo rapido ed io offro loro un prodotto di qualità degno dei migliori locali italiani a Los Angeles, dove un primo costerebbe 30/35 dollari. Io per 15 dollari propongo fettuccine fresche scampi e vongole e per 16 le linguine ai tartufi”.

Ad aiutarlo in questa nuova avventura un grande chef italiano famoso a Beverly Hills, Mirko Paderno.

 

Guarda la photogallery
Emanuele Filiberto di Savoia e il suo nuovo lavoro con il camioncino a Los Angeles: ecco cosa fa per vivere
Emanuele Filiberto di Savoia e il suo nuovo lavoro con il camioncino a Los Angeles: ecco cosa fa per vivere
Emanuele Filiberto di Savoia e il suo nuovo lavoro con il camioncino a Los Angeles: ecco cosa fa per vivere
Emanuele Filiberto di Savoia e il suo nuovo lavoro con il camioncino a Los Angeles: ecco cosa fa per vivere
+6