‘I soldi finiscono e sono costretto a…’, il dramma di Gianfranco D’Angelo: ecco cosa ha confessato il comico di Drive In

Foto
Gianfranco D'Angelo, comico divenuto famoso grazie alla trasmissione Drive In, racconta il dramma che sta vivendo all'età di 82 anni. 'I soldi finiscono e io sono costretto a...': ecco cosa ha confessato il comico
- - Ultimo aggiornamento
loading

È stato per anni uno dei volti più conosciuti della tv italiana, [vip id=”179133″]Gianfranco D’Angelo[/vip]. C’è chi se lo ricorda ai tempi di Drive In e chi insieme a [vip id=”7572″]Ezio Greggio[/vip] al timone della prima edizione di Striscia La Notizia… Ma oggi sembra che D’Angelo non se la passi troppo bene, sebbene sia ancora attivo come attore, soprattutto a teatro.

LEGGI ANCHE: — Il dramma dell’attore de ‘Il commissario Montalbano’: costretto a vivere con gli zingari

Il dramma di Gianfranco D’Angelo: “I soldi finiscono, la pensione non mi basta

Il perché lo racconta lui stesso in un’intervista rilasciata ai microfoni di Giulio Pasqui di Spy: sembra proprio che la pensione non gli basti affatto per campare. Un dramma purtroppo conosciuto da tanti anziani che, dopo una vita di lavoro, non hanno la forza economica per sopravvivere.

Sono costretto a lavorare altrimenti sarebbe dura mandare avanti la baracca perché i soldi finiscono – ha rivelato al settimanale – Sono più di cinquant’anni che lavoro: ho iniziato come impiegato nella società telefonica SIP, poi ho lavorato per la Rai e per la Mediaset, ho fatto 51 film e convention in tutto il mondo”.

IL DRAMMA DI UNA DELLE PROTAGONISTE DI DRIVE IN: COM’E’ CAMBIATA LA SUA VITA DOPO IL PROGRAMMA TV

Una carriera di tutto rispetto, che non si è conclusa nel migliore dei modi: “Pur avendo versato regolarmente tutti i contributi, non prendo una buona pensione e non so spiegarmi il perché. Mi piacerebbe essere un po’ più tranquillo a livello economico, senza pensieri per la testa, ma fa parte della vita, e poi sono scelte. Se uno stesse a casa tutto il giorno con le pantofole potrebbe pure accontentarsi della pensione”.

Dramma Gianfranco D’Angelo? “Ho una casa davanti al mare della Sardegna…”

Già, perché il problema dell’attore sembra essere il fatto che la sua pensione non riesce ad essere abbastanza rispetto al suo tenore di vita: “Adesso la sto chiamando dalla mia casa davanti al mare della Sardegna – rivela al suo intervistatore – tutto questo costa e si paga”.

Dunque, chissà, forse si tratta soltanto di stringere un po’ la cinghia!

che fine ha fatto clarissa burt
Guarda la photogallery
Il dramma di Gianfranco D'Angelo
Gianfranco D’Angelo è noto al grande pubblico per Drive In e Striscia
“Sarebbe dura andare avanti, i soldi finiscono”
+1