Donazioni terremoto Centro Italia, ecco cosa hanno donato i VIP

Foto
Donazioni terremoto, ecco come fare Da due giorni tutto il mondo sta rivolgendo un pensiero di vicinanza e solidarietà all'Italia. L'hashtag #PrayForItaly sta rimbalzando ai […]
-
loading

Donazioni terremoto, ecco come fare

Da due giorni tutto il mondo sta rivolgendo un pensiero di vicinanza e solidarietà all'Italia. L'hashtag #PrayForItaly sta rimbalzando ai quattro angoli del pianeta e tante personalità di spicco hanno scritto di pregare per le vittime del terremoto Centro Italia, per chi non ha più nulla, esortando la comunità a fare di più e donare.

Il numero per donare 2 euro alla Protezione civile tramite sms è il 45500 e mentre la petizione su Change.org in merito alla proposta di devolvere il jackpot del superenalotto ai terremotati continua a ricevere consensi, associazioni di volontariato, religiose, sportive o culturali si organizzano per collette e raccolta di beni di prima necessità da destinare ad Amatrice e dintorni.

JACKPOT DEL SUPERENALOTTO AI TERREMOTATI: È DAVVERO FATTIBILE?

Anche i VIP fanno la loro parte, o almeno alcuni. Tante le belle parole propinate sui social, qualcuno – per fortuna – fa anche i fatti, a partire dal mondo del calcio. Il giocatore giapponese del Milan Keisuke Honda ha annunciato sul proprio profilo Instagram di voler donare la somma di 20.000 euro alla Croce Rossa Italiana: “So che non servirà a nulla – ha scritto il calciatore – ma sono molto addolorato e faccio il tifo per tutte le persone che stanno lavorando nei soccorsi”.

Honda ha poi sollecitato una riflessione fondamentale, alla luce della tragedia occorsa nella notte del 24 agosto scorso: “Anche il Giappone è frequentemente colpito da terremoti. Per questo motivo, gli edifici sono antisismici e molto resistenti. Perchè non introdurre questa tecnologia? E poi c'è la necessità di inventare macchine che possano prevenire i terremoti. Per questo motivo, vorrei mettere insieme un team con i migliori ingegneri del mondo”.

 

Donazioni terremoto, i VIP si mobilitano

Altri 20.000 euro, poi, arriveranno dal centrocampista della Juventus Sami Khedira che ha rivolto un pensiero ai bambini colpiti dal terremoto nel centro Italia e ha messo all'asta su www.unitedcharity.com una maglietta autografata. Aurelio De Laurentiis, inoltre, devolverà parte dell'incasso di Napoli – Milan in favore delle popolazioni colpite. “L'utilizzo dei fondi – ha fatto sapere sui social – sarà definito di comune accordo con la Protezione Civile”.

Tra i cantanti, citiamo Lady Gaga, di origini italiane, si è detta molto addolorata per quanto avvenuto in Italia e ha commentato su Twitter: “Prego per le persone in Italia colpite dal terremoto. La mia famiglia farà una donazione per aiutare a ristrutturare queste bellissime città” e Fiorella Mannoia che si è adoperata da subito mettendo a disposizione alcune strutture alberghiere della zona di Cesenatico e non solo per gli sfollati.

LUTTO PER L'EX CORTEGGIATRICE DI U&D, IL TERREMOTO HA COLPITO LA SUA FAMIGLIA

Vorremmo inoltre far notare che anche 1200 dipendenti dell'Electrolux di Susegana si stanno adoperando per attivare un fondo di solidarietà da sostenere con il controvalore di ore di ferie o di ore lavorate e i 75 migranti ospiti del Centro d'accoglienza calabrese di Gioiosa Ionica hanno deciso di destinare il loro pocket money (2,5 euro al giorno) nei confronti di altri profughi rimasti coinvolti nel terremoto.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Donazioni terremoto Centro Italia, ecco cosa hanno donato i VIP
Donazioni terremoto Centro Italia, ecco cosa hanno donato i VIP
Donazioni terremoto Centro Italia, ecco cosa hanno donato i VIP
Donazioni terremoto Centro Italia, ecco cosa hanno donato i VIP
+7
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!