Diet to go, il falso mito da sfatare sul cioccolato fondente: cosa dice la scienza Foto - Video

Avete sempre pensato che il cioccolato fondente non fa ingrassare? Diet to go vi spiega perché non è vero. Dati scientifici alla mano!

Mettersi a dieta comporta delle rinunce e spesso siamo portati a credere che alcuni cibi siano più indicati di altri per aiutarci a perdere peso. Quanti, ad esempio pensano che il cioccolato fondente non fa ingrassare? Tanti ritengono che preferirlo a quello al latte aiuti a dimagrire. Niente di più sbagliato: ecco cosa rivela – dati scientifici alla mano – Diet to go, azienda specializzata nella consegna di pasti dietetici a domicilio. 

Il cioccolato fondente fa ingrassare?

Sarà che ci piace pensarlo per sentirci meno in colpa quando cediamo alla tentazione golosa, ma se ci si ci si mette a dieta per perdere quei chili di troppo che non ci fanno stare bene con noi stessi, è giusto sapere la verità.

Chiariamolo subito, quindi: il cioccolato fondente non fa dimagrire e fa ingrassare come quello al latte. A supportare questo dato di fatto, ci sono dei dati ben precisi: come spiegato da Diet to go in un recente articolo sul tema, “non c’è una grande differenza in termini calorici tra il cioccolato fondente e il cioccolato al latte” e, “la densità calorica di questi due prodotti è quasi identica, in media sulle 550 kcal/100 grammi”.

SAID CIOCCOLATERIA ROMA
Per capire come mai questo accade, basta analizzare gli ingredienti principali di cui è composto il cioccolato, vale a dire pasta di cacao, burro di cacao e zucchero, ai quali va aggiunto il latte disidratato (con la sua dote calorica data da proteine, zuccheri e grassi) nel caso del cioccolato al latte.

Ovviamente, tutti questi ingredienti contribuiscono con il proprio quantitativo di calorie che è più meno simile nei vari tipi di cioccolato.

E il cioccolato amaro?

Il cioccolato amaro al 100%, in realtà, non esiste o meglio – per legge – bisognerebbe chiamarlo ‘massa di cacao’ in quanto non contiene zucchero, ingrediente che permette al cioccolato di potersi chiamare tale.

Vien da sé, che qualsiasi tipo di cioccolato fondente fa ingrassare perché fornisce più o meno sempre lo stesso quantitativo di calorie con una densità calorica piuttosto elevata, a causa dell’apporto dato sia dagli zuccheri che dai grassi.

Un cioccolato fondente al 70% di cacao ha circa un 40% di grassi e un 30% di zuccheri per un totale di 566 kcal/hg, mentre un cioccolato al latte al 45% di cacao ha circa un 35% di grassi e un 55% di zuccheri per un totale di 570 kcal/hg” spiegano gli esperti di Diet to go.

Alcune case produttrici, per ridurre l’apporto calorico, aggiungono alle loro tavolette di cioccolato fondente anche il cacao in polvere che ha sì il beneficio di contenere meno grassi ma che allo stesso tempo rende inferiore la qualità del prodotto.

Rinunciare al cioccolato durante la dieta?

Se anche il cioccolato fondente fa ingrassare, durante il nostro regime dietetico ipocalorico dobbiamo rinunciarvi?

In realtà, no. E, in questo caso, è vero invece che quello amaro può dimostrarsi un utile alleato, grazie al gusto.

Avendo chiarito che, fondente o al latte, la densità calorica del cioccolato è sempre la stessa, basta non esagerare con le quantità e magari preferire quello più amaro nel caso in cui – dato il suo sapore poco piacevole al palato dei più golosi – possa diventare un freno all’irresistibile voglia di farsi una grande scorpacciata.

Diet to go, che prepara i suoi pasti dietetici da consegnare a casa o in ufficio con il prezioso apporto di esperti nutrizionisti, ci ricorda infatti che la dose di cioccolato massima consentita è 30 grammi, che corrispondono a circa 150 Kcal.

Non oltrepassare questa soglia significa attenersi a una dieta sana ed equilibrata che è alla base di una corretta alimentazione, come suggeriscono gli stessi professionisti di Diet to go, specialisti in regimi alimentari completi, buoni e leggeri grazie ai quali si può arrivare perdere anche 1,6 chili a settimana.

Ora che sapete che il cioccolato fondente fa ingrassare come quello al latte, fate pure la vostra scelta e occhio a non cadere troppo spesso in tentazione!

LEGGI ANCHE: Pensate che siano cibi sani per la vostra dieta? Ecco i 7 cibi sani ma che in realtà non lo sono affatto

(foto: Kikapress)

 

Guarda la photogallery
Diet to go, il falso mito da sfatare sul cioccolato fondente: cosa dice la scienza
Diet to go, il falso mito da sfatare sul cioccolato fondente: cosa dice la scienza
Diet to go, il falso mito da sfatare sul cioccolato fondente: cosa dice la scienza
Diet to go, il falso mito da sfatare sul cioccolato fondente: cosa dice la scienza
+4

Redazione

Ogni giorno cerchiamo i trend più significati del mondo dello spettacolo, società e della cultura.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!