David Beckham: mio figlio mi ha deluso

Foto
Non sempre i figli d’arte seguono le orme dei genitori. Ne sa qualcosa David Beckham che, in un’intervista rilasciata qualche giorno fa a Radio Times, […]
-
David Beckham: mio figlio mi ha deluso

Non sempre i figli d’arte seguono le orme dei genitori. Ne sa qualcosa David Beckham che, in un’intervista rilasciata qualche giorno fa a Radio Times, ha confessato di aver ricevuto un grande dispiacere da suo figlio Romeo. Il piccolo Romeo a 13 anni ha ereditato la bellezza di mamma Victoria e di papà David e questo gli ha consentito di intraprendere con successo una promettente carriera da modello. Il ragazzo è stato, infatti, testimonial di parecchi marchi di prestigio come Burberry ed ha già un nutrito gruppo di fans sui social.

IL CAMPIONE SI SFOGA: LUI E' CARENTE, HA BISOGNO DI ESSERE…

Questo nuovo interesse per la moda l’ha però allontanato dal calcio tanto da fargli lasciare l’accademia dell’Arsenal dove militava da qualche tempo e questo, a papà David, non è piaciuto affatto:

 

“L'altro giorno Romeo è arrivato e mi ha detto che non voleva più giocare a calcio. Una parte di me era devastata, ma ero anche rincuorato perché mio figlio coltiva altre passioni, oltre alla moda si è appassionato anche alla fotografia. Il fatto che abbia molti interessi è positivo. Questo mi piace”. Ha dichiarato David Beckham ai microfoni di Radio Times ed ha anche confessato che sperava di vedere suo figlio giocare a calcio da professionista. A quanto pare nessuno dei suoi figli maschi ha ereditato la passione per il calcio ma, a sorpresa, è stata la piccola Harper di soli 4 anni a manifestare la voglia di avvicinarsi allo sport che ha reso famoso il suo papà.

Guarda la photogallery
David Beckham: mio figlio mi ha deluso
David Beckham: mio figlio mi ha deluso
David Beckham: mio figlio mi ha deluso
David Beckham: mio figlio mi ha deluso
+6