Dann Myngheer morto, colpito da infarto in corsa

Foto
Drammatico weekend per il mondo del ciclismo. Dopo il decesso di Antoine Demoitié in seguito a un incidente in gara, è morto anche Daan Myngheer. […]
-

Drammatico weekend per il mondo del ciclismo. Dopo il decesso di Antoine Demoitié in seguito a un incidente in gara, è morto anche Daan Myngheer. Il giovane corridore belga era stato colpito da infarto durante una gara in Corsica, la prima tappa del Criterium International. Il 22enne corridore belga della Roubaix Lille Metropole subito dopo l'infarto è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Ajaccio ma le sue condizioni erano già drammatiche.

Daan Myngheer non si è più ripreso, infatti, dal suo stato di coma farmacologico e la notizia di poco fa ha gettato nello sconforto tutti i suoi fan. La prima a dare la notizia della scomparsa del campione di ciclismo è stata la sua squadra con questo post:

È con grande emozione che vi rendiamo partecipi del decesso di Daan. Ha perso la sua ultima corsa dopo aver lottato come un grande campione. È morto lunedì 28 marzo alle 19.08 all'ospedale di Ajaccio alla presenza dei suoi genitori, della sorella Fleur e della sua compagna Emely. Gli organi di Daan saranno donati perché aiutino altre persone, questa era la sua volontà. Tutti i nostri pensieri vanno ai genitori, alla sorella Fleur, a Emely e a tutta la famiglia. Riposa in pace Campione.

Rabbia e dolore dei ciclisti che si sono uniti al dolore delle due famiglie coinvolte nei due drammatici incidenti.

 

Guarda la photogallery
Dann Myngheer morto, colpito da infarto in corsa
Dann Myngheer morto, colpito da infarto in corsa
Dann Myngheer morto, colpito da infarto in corsa
Dann Myngheer morto, colpito da infarto in corsa