Daniela Martani, una furia su Twitter dopo le polemiche: ‘Fatevi prendere per il c..o’. L’appello al Ministro Speranza

Foto
Daniela Martani non condivide le disposizioni anti-Covid del governo ed è polemica su Twitter: il provocatorio appello al ministro Speranza
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le nuove disposizioni anti-Covid del ministro della Salute, Roberto Speranza, fanno infuriare Daniela Martani che si sfoga con durezza su Twitter. L’ex gieffina critica l’ultima ordinanza che prevede la chiusura delle discoteche in tutta Italia e l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto dalle 18 alle 6. Provvedimenti che Daniela giudica una presa in giro. E sui social scoppia la polemica.

Daniela Martani contro il ministro Speranza su Twitter

Nelle scorse ore, è entrata in vigore la nuova ordinanza firmata dal ministro Speranza che dispone la sospensione delle attività da ballo, all’aperto e al chiuso, e introduce l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento.

LEGGI ANCHE: — Chiara Ferragni criticata per quella festa con amici senza la mascherina: ‘Pessima’. Ecco il video che ha fatto scattare le critiche

Un atto dovuto, per il governo, a seguito della crescita dei contagi in Italia. Ma non tutti sono d’accordo con le nuove disposizioni e anche Daniela Martani riserva forti critiche al provvedimento. “Esigo immediatamente il divieto di fumo all’aperto per tutelare la mia salute” scrive ad esempio provocatoriamente su Twitter rivolgendosi al ministro Speranza.

Le critiche e il rifiuto di indossare la mascherina

Quello di Daniela Martani non è solo uno sfogo via social, ma un atto di ribellione contro le restrizioni anti-Covid. Imbarcandosi con l’auto su un traghetto, infatti, si è rifiutata di indossare la mascherina, creando scompiglio sull’imbarcazione e rallentando le operazioni di imbarco.

Nella clip, che ha rilanciato polemicamente anche Selvaggia Lucarelli, si vede chiaramente che Daniela pretende di mostrare il biglietto senza dover indossare la mascherina, come richiesto dagli addetti. Secondo lei, essendo in macchina da sola, non vi è l’obbligo di protezione personale, neanche durante il controllo del titolo di viaggio. Una bagarre.

Dopo la mascherina obbligatoria in macchina a nostra insaputa, ora arriva la mascherina obbligatoria ad orari prestabiliti. Continuate a farvi prendere per il c**o” ha cinguettato ancora.

Dopo le critiche ricevute per il suo atteggiamento sul traghetto, Daniela ha pubblicato un video in cui si scaglia contro i suoi hater. “Voi popolo di Instagram siete un popolo di lobomotizzati. Vi meritate Chiara Ferragni e Giulia De Lellis, se non avete capito che quanto è successo è gravissimo per i nostri diritti costituzionali e per la nostra libertà personale“.

Ma la clip le è costata nuove critiche. “Chiara Ferragni che tanto disprezzi, tra un tik tok e l’altro eh, ha raccolto milioni per fronteggiare quest’emergenza, mentre tu non riesci nemmeno ad indossare una mascherina” ha scritto qualcuno su Twitter.

 

Guarda la photogallery
Daniela Martani contro il ministro Speranza su Twitter
Daniela Martani critica l'ordinanza di Speranza
Daniela Martani contro le restrizioni anti-Covid
Daniela Martani e l'appello provocatorio al ministro Speranza
+4