Cibo e cancro sono collegati: ecco gli alimenti da cui stare alla larga

Foto
Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica BMJ, ci sarebbe una stretta correlazione fra alcuni tipi di cibo -ad esempio quelli molto elaborati- e l'insorgenza di alcuni tipi di tumore
-
loading

Che uno stile di vita salutare sia alla base della prevenzione di moltissime malattie, fra cui il tumore, è riconosciuto da tempo dalla medicina: niente fumo, poco alcool, attività sportiva regolare e una dieta sana sono dunque un vero e proprio elisir di lunga vita.

Ma cosa si intende per “alimentazione sana”? E’ stata stabilita da alcuni studi scientifici una correlazione fra delle categorie di alimenti e l’insorgenza di alcuni tipi di tumore: la ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica British Medic Journal, una delle più autorevoli del settore.

Gli alimenti da cui stare alla larga sono quelli definiti ultra-elaborati: prodotti dolciari e dessert da frigo in primis, ma anche succhi di frutta, sciroppi e puree sempre a base di frutta che potrebbero apparire invece un cibo tutto sommato salutare.

Il problema in queste categorie di alimenti è il grande contenuto di zuccheri, già colpevole dell’insorgenza di malattie cardio-metaboliche come diabete, obesità e problemi vascolari. Ora questa ricerca stabilisce una correlazione anche con diversi tipi di tumore fra cui quello al seno, al fegato e allo stomaco.

Altra caratteristica degli alimenti ultra-elaborati è la presenza massiccia e combinata di additivi alimentari, il cui effetto sull’organismo non è ancora del tutto chiaro.

Il consiglio degli esperti sugli alimenti da privilegiare resta lo stesso: no ai prodotti industriali, si ai cerali integrali, a frutta e verdura fresche, mentre per la carne rossa si raccomanda un consumo controllato.

ECCO LE FAKE NEWS SUL CIBO CHE SPOPOLANO IN RETE, CI SEI CASCATO ANCHE TU? >>

Guarda la photogallery
Cibo spazzatura
Junk food (foto a titolo di esempio)
Junk food (foto a titolo di esempio)
Dieta mediterranea