Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake

Foto
Il conduttore ricorre ai legali per fermare l'account Instagram che pubblica a suo nome e che aveva fatto circolare sul web un falso messaggio su Ischia
- - Ultimo aggiornamento
Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake

Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake

Qualche giorno fa ha fatto il giro del web la news della presunta gaffe di Carlo Conti, che – dal proprio profilo Instagram – avrebbe tranquillizzato i suoi follower sulla situazione ad Ischia, con un messaggio rivelatosi poi chiaramente infondato, considerando i danni al territorio e ai cittadini causati dalla scossa di terremoto.

Il messaggio in questione è stato poi cancellato, ma Carlo Conti ha tenuto comunque a ribadire che non si trattava affatto di un profilo gestito da lui. La news circolata in rete, in poche parole, si basava su una fonte non ufficiale, trattandosi chiaramente di un profilo fake.

La smentita arriva direttamente da una nota ufficiale dell’ufficio stampa del conduttore.

“In merito alle false dichiarazioni attribuite a Carlo Conti – si legge nella nota – circa gli eventi tragici del terremoto ad Ischia, pubblicate su un profilo fake di Instagram (carloconti.it) l'artista ha dato mandato ai suoi legali di intraprendere tutte le azioni utili a tutelare la propria immagine presso le sedi più opportune e a ribadire che tale profilo non è assolutamente una fan page ufficiale, e come tale non ha alcuna autorizzazione a pubblicare per suo conto”.

 

Guarda la photogallery
Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake
Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake
Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake
Carlo Conti e Ischia: le dichiarazioni venivano da un profilo fake