Vi ricordate il figlio che Michael Jackson fece dondolare al balcone? Ecco com’è oggi e cosa fa per vivere Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>

Rispetto ai suoi fratelli, Blanket è molto più riservato e appare poco in pubblico. Un po’ per scelta ma, data la minore età, anche per volere della famiglia che vuole proteggerlo a tutti i costi dal mondo esterno: pare che non gli sia permesso nemmeno di usare i social network.

Il compianto nonno Joe Jackson riteneva che il 17enne assomigliasse moltissimo al padre sia nell’aspetto che nel comportamento, mentre suo zio Tito Jackson pensa che il ragazzo abbia tutte le potenzialità per emulare il successo artistico del celebre padre come musicista.

Per ora Blanket sembra essere molto più interessato allo sport: nel 2017 avrebbe conquistato la cintura nera di Karate.

Quando nel 2002 appena nato, Michael Jackson lo fece dondolare dal balcone, si sollevò un gran polverone mediatico. Oggi, Blanket Jackson, il figlio più piccolo del Re del Pop, è cresciuto ma a differenza dei suoi fratelli è molto più riservato. Ecco cosa fa oggi e come è cambiato
Vai all'articolo completo

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!