Armadio pieno? Ecco le 5 piattaforme dove vendere vestiti usati

Foto
Serve spazio nell’armadio? Ecco come liberarsi dei vestiti usati Con il cambio di stagione si scoprono vestiti nell’armadio che non mettiamo più o che ci […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Serve spazio nell’armadio? Ecco come liberarsi dei vestiti usati

Con il cambio di stagione si scoprono vestiti nell’armadio che non mettiamo più o che ci eravamo dimenticati di avere e che occupano solo spazio. Allora che fare? Perché non venderli invece di lasciarli lì?

Questo è il problema più comune del mondo ma noi abbiamo la soluzione. Esistono, infatti, decine e decine di app e siti che offrono la possibilità di mettere in vendita i propri abiti, accessori e molto altro. Ma quali sono le migliori?

LEGGI ANCHE: — Le app per smartphone che fanno guadagnare soldi veri: ecco cosa devi scaricare per fare un bel gruzzoletto in vista di Natale 2018

Ecco le 5 piattaforme migliori dove vendere vestiti usati

Svuotaly

Svuotaly è un sito online dove si possono trovare moltissimi abiti di seconda mano. È molto semplice pubblicare un annuncio: bisogna scattare una foto e compilare in modo dettagliato la scheda prodotto. Si deve inoltre indicare il prezzo del capo che si vuole vendere o, in alternativa, decidere se si vuole fare uno scambio con un altro prodotto dello stesso valore.

Svuotaly.it per ora non ha ancora la sua app.

Shpock

Shpock è un vero e proprio mercatino online con più di 10 milioni di utenti e annunci. Non riguarda solo i vestiti o gli accessori, infatti si possono vendere e comprare oggetti di tutti i tipi: dalle borse ai divani. Molto positiva è certamente l’assenza di transazioni. Si possono inoltre condividere i propri annunci sui vari social per aumentare gli acquirenti.

Depop

Sette milioni di utenti che utilizzano una delle più celebri app di compravendita. Si possono aprire delle vere e proprie vetrine dove mostrare i propri vestiti usati e non solo. Basta scattare una foto, decidere il prezzo e pubblicare l’annuncio. Inoltre si può anche decidere di scambiare il prodotto con uno dello stesso valore.

La particolarità di Depop è che è un vero e proprio social network con tanto di likes, followers e funzioni di share.

Vestiaire Collective

Questa piattaforma ha un target diverso, più improntata a chi ricerca abiti di alta moda e grandi marche. I brand a disposizione sono Chanel, Luis Vuitton, Céline, Gucci, Hermès, Rolex e Cartier. Il metodo di vendita è invece molto simile alle altre applicazioni: basta sfare una foto, decidere il prezzo e compilare la scheda prodotto.

Rebelle

Rebelle è una piattaforma dedicata agli articoli firmati e molto richiesti. Si possono acquistare più di 600 marchi di stilisti come Louis Vuitton, Chanel e Prada, con la certezza della qualità. Infatti il sito è molto attento al controllo della merce in vendita.

Si può sia vendere in autonomia, sia in conto vendita.

E ora non vi resta che scegliere quale sia la vostra piattaforma preferita per vendere quello che non entra più nell’armadio!

Guarda la photogallery
Serve spazio nell'armadio? Ecco come liberarsi dei vestiti usati
Ecco le 5 piattaforme migliori dove vendere vestiti usati
Si possono vendere e comprare anche grandi marche
Scegli la tua app preferita!