Amadeus e il momento buio della sua carriera: ‘Mia moglie mi aveva detto di non farlo’. Cosa ha confessato

Foto
Amadeus e il momento buio della sua carriera: ecco cosa confessa il conduttore sul suo passato e come la moglie lo ha salvato. Ecco cosa ha raccontato
- - Ultimo aggiornamento
loading

Amadeus tra moglie e carriera, la confessione su quel brutto momento

Con l’esperimento televisivo ‘Ora o mai più’, che ha superato la media del 20% di share nelle quattro puntate della prima edizione, [vip id=”8032″]Amadeus[/vip] può andare in vacanza più che soddisfatto dei risultati ottenuti e del lavoro svolto quest’anno in Rai. La sua carriera ha ripreso ad andare a gonfie vele dopo almeno tre anni di buio, di stop forzato, di telefonate mai arrivate e speranze vacillanti.

È lo stesso conduttore, intervistato da Libero Quotidiano, a raccontare il momento più difficile della sua vita professionale, quando cioè ha deciso di andare a Mediaset.

Invece di rimanere tre anni come ipotizzato, a Cologno Monzese c’è stato per pochi mesi e prima che a Viale Mazzini è rispuntato il suo nome di tempo ne è passato parecchio.

— “Temete l’ira del mite”, il conduttore tv contro la RAI: ecco perchè non condurrà più il programma sulla RAI

“Quando ho lasciato l’ Eredità per passare a Mediaset, nel 2006, ho attraversato un momento buio – ha raccontato Amadeus – avrei dovuto fare il preserale per tre anni e invece è durata tre mesi o poco più e per quasi tre anni sono stato di fatto escluso, dimenticato, il telefono non squillava e i produttori non avevano tempo per me. Ma non mi sono abbattuto, avevo solo rabbia verso me stesso per essermi fidato e affidato. E, come dicono a Napoli, ho tirato fuori la “cazzimma””.

Amadeus e la carriera ritrovata, fondamentale l’aiuto della moglie Giovanna

Imparata la lezione che è bisogna sempre fidarsi delle proprie sensazioni e ragionare con la propria testa, il presentatore deve dire grazie a sua moglie Giovanna, che ha conosciuto quando era una delle professoresse del quiz show.

Lei mi aveva consigliato di non fare quella scelta. E ho capito che la mia casa è la Rai, perché anche se sono nato in Mediaset, è in Rai che sono stato consacrato e il pubblico quando sono andato via ci è rimasto male”.

Confermata la seconda edizione di Ora o mai più e di nuovo al timone di Stasera tutto è possibile, Amadeus ha ancora una lacuna da colmare: la conduzione del Festival di Sanremo.

“Chissà se riuscirò una volta – si è chiesto il presentatore – Certo Sanremo lo devi fare bene, con un gruppo forte di autori, perché lì davvero è “ora o mai più”, non hai una seconda chance”

alessandro greco
PICTURES PROVIDER_@KIKAPRESS

Guarda la photogallery
Amadeus e il momento buio della sua carriera: 'Mia moglie mi aveva detto di non farlo'. Cosa ha confessato
Amadeus
Amadeus
Amadeus e Giovanna
+1