Alex Zanardi e quella battuta offensiva sulle sue gambe: il sindaco di Suvereto ora rischia grosso

Foto
Nel dibattito sul referendum costituzionale, sempre più caldo data l’imminenza del 4 dicembre, entra anche Alex Zanardi, il pilota campione di diverse paralimpiadi, diventato un […]
-
loading

Nel dibattito sul referendum costituzionale, sempre più caldo data l’imminenza del 4 dicembre, entra anche Alex Zanardi, il pilota campione di diverse paralimpiadi, diventato un grandissimo esempio di forza da quando ha perso entrambi gli arti inferiori in un terribile incidente nel 2011.

REFERENDUM: BERLUSCONI E QUELLA BATTUTA SU RENZI CHE HA SORPRESO TUTTI

Evitiamo di scrivere “entra nel dibattito a gamba tesa” per non urtare la sensibilità di chi legge, ma qualcun altro non ci ha pensato su due volte a fare una battuta sulle sue gambe.

Parliamo del sindaco di Suvereto Giuliano Parodi che sul suo profilo Facebook ha scritto:

“Alex Zanardi vota Sì…peccato, lo facevo più ‘in gamba”.

Sindaco di Suvereto minacciato di morte.

Il post è stato quasi immediatamente rimosso e l’account del primo cittadino bloccato per via dei numerosissimi insulti che la battuta offensiva su Zanardi ha raccolto. Un utente ha chiesto: “Giuliano non ti sembra un po' troppo crudele?”, ma il sindaco gli ha risposto “La satira deve essere un pugno nello stomaco per funzionare, altrimenti sono le battute di Zelig”. Un altro ha contrattaccato dicendo: “Quindi lei fa satira? Mi sembrava di aver capito che invece facesse il sindaco”.

 

La battuta su Alex Zanardi e il suo grave handicap ha scatenato reazioni ben più gravi di commenti come quelli che vi abbiamo riportato e ben presto i detrattori del sindaco di Suvereto hanno iniziato a minacciare di morte lui e i suoi figli.

Parodi ha tentato di motivare il post che ha scatenato un putiferio in rete spiegando:

“Era una battuta ironica, Zanardi è una persona speciale che è il primo ad ironizzare su ciò che gli è accaduto. E molti giornali hanno usato quest’espressione in passato”.

Poi si è dichiarato profondamente turbato dalle gravi intimidazioni ricevute: “Sono stato minacciato di morte, hanno postato insulti e minacce sotto le foto dei miei figli. L’ironia è un conto, ma non voglio che se la prendano con i miei figli. E’ stato un attacco squadrista”.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Alex Zanardi e quella battuta offensiva sulle sue gambe: il sindaco di Suvereto ora rischia grosso
Alex Zanardi e quella battuta offensiva sulle sue gambe: il sindaco di Suvereto ora rischia grosso
Alex Zanardi e quella battuta offensiva sulle sue gambe: il sindaco di Suvereto ora rischia grosso
Alex Zanardi e quella battuta offensiva sulle sue gambe: il sindaco di Suvereto ora rischia grosso
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!