‘The Irishman’: 10 nomination agli Oscar e un drink a lui dedicato

E' in corsa agli Oscar con ben 10 nomination, ma 'The Irishman' il film di Martin Scorsese è stato anche l'ispirazione per un drink. Scopriamo quale
-
The Irishman

Sono dieci le nomination ai prossimi Oscar per ‘The Irishman’, il film di Martin Scorsese che dopo essere approdato al cinema, è disponibile sulla piattaforma del colosso dello streaming Netflix. E’ questo il film che ha ispirato head barman dell’Hotel Hassler di Roma, Stefano Santucci che ha creato il drink ‘The Irishman’.

‘The Irishman’: 10 nomination agli Oscar e un drink a lui dedicato

Leggi anche:– ‘Hammamet’ tra successo e ispirazione: arriva il Drink Ghino

Gli ingredienti che compongono questo drink sono stati scelti in base alla nazionalità dei personaggi del film. Il drink è dunque composto da ingredienti forti, carismatici e decisi proprio come lo sono Robert De Niro, Joe Pesci e Al Pacino nel film di Scorsese. Avremo quindi un whiskey irlandese torbato in onore di De Niro che nella pellicola è Frank Sheeran detto L’Irlandese. Una nota di Italia con l’Amaretto di Saronno per Joe Pesci e il suo Russell Bufalino, capo di una famiglia mafiosa italiana. Infine una nota d’oltreoceano con un bourbon ispirato al personaggio di Al Pacino, Jimmy Hoffa, l’americano che ha legami con la mafia. Vediamo come preparare il drink ideato dal barman Stefano Santucci.

Stefano Santucci e il Drink The Irishman

Ingredienti, dosi e come servirlo

Ingredienti: 2 cl di Maker’s Mark Bourbon; 2 cl Connemara Peated Single Malt Whiskey; 2 cl di Amaretto di Saronno. Bicchiere: Old Fashioned. Guarnizione: una scorza di limone, cannella e amarena.

drink THE IRISHMAN di Stefano Santucci head barman dellHotel Hassler di Roma

Preparazione: riempire per tre quarti un mixing glass con del ghiaccio così da raffreddarlo. Scolare successivamente l’acqua in eccesso. Versare i tre ingredienti e miscelarli con un bar spoon. Versate il contenuto nel bicchiere Old Fashioned in cui avrete messo del ghiaccio, usando uno strainer per trattenere il ghiaccio.

Crediti foto@Ufficio Stampa Carlo Dutto

The New Pope Drink