Allarme tempesta solare, la Terra dovrebbe essere colpita nei prossimi giorni

Foto
La Terra verrà colpita da una tempesta solare nei prossimi giorni: ecco fino a quando durerà e i possibili effetti sulle nostre vite
- - Ultimo aggiornamento
loading

Una tempesta solare si abbatterà sulla Terra nei prossimi giorni di questa torrida estate 2022: un evento meteorologico spaziale che colpirà direttamente il nostro pianeta durante l’ultima settimana di luglio. Ma di cosa si tratta in realtà? Ed è veramente pericoloso?

LEGGI ANCHE :– Fine del mondo? Uno studio ha svelato quando la Terra non avrà più ossigeno: la data

Tempesta solare sulla Terra a luglio 2022: ecco le conseguenze

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Una tempesta solare non è altro che una nube di polvere che causa anche un aumento delle interfereenze geomagnetiche e delle radiazioni solari, portando a conseguenze come blackout radio e rischi generici per il funzionamento dei sistemi satellitari ed elettrici.

Secondo la NASA, a partire dalla fine di luglio 2022, questi fenomeni aumenteranno ulteriormente rispetto al solito, anche perché il ciclo vitale del Sole diventerà più attivo entro la fine dell’anno.

Sempre più tempeste solari si abbatteranno sulla Terra fino al 2025

Eventi di tempesta solare di entità grave o critica potrebbero dunque verificarsi in tutto il pianeta Terra in seguito all’esplosione di massa coronale avvenuta sul Sole giovedì 21 luglio. Una potente esplosione di materia solare il cui picco è stato già raggiunto ma che potrebbe portare a nuovi strascichi fino al termine del mese. Strascichi che prevedono appunto sbalzi elettrici, radio ed elettromagnetici.

LEGGI ANCHE :– Non più solo minacce dal cielo, l’ufficio “Ufo” cambia campo d’azione

Le Espulsioni di Massa Coronale (CME) sono dei tipi di tempeste solari che rilasciano particelle ad alta energia, contenenti miliardi di tonnellate di materia che possono accelerare fino a milioni di chilometri all’ora. Fino al 2025, è possibile che queste tempeste solari si avvicendino sempre di più, arrivando ad un picco di attività nei prossimi anni. Un crescendo continuo dopo l’avvio con il botto di questa estate 2022.

Photo Credits: Shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Non più solo minacce dal cielo, l'ufficio
Allarme UFO: nuovi sguardi al cielo
I FRB che vengono dal cielo
AARO: la nuova organizzazione creata dal Congresso
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!