Polemiche per la Tavola Ouija per bambini: cosa spaventa del gioco Hasbro Foto

Il colosso americano Hasbro al centro delle polemiche per aver messo in commercio la Tavola Ouija per bambini. " Se hai domande, il mondo degli spirito ha le risposte e la tavola è il tuo modo di riceverle" recita la pubblicità.

La Hasbro mette in vendita la Tavola Ouija per bambini e scoppia la polemica. Con questo gioco, rivolto a bambini di età compresa tra gli 8 e i 15 anni, sarà possibile evocare spiriti demoni e morti. Quello che non piace e che ha messo al centro della polemica il colosso americano è la sua pericolosità a livello psicologico.

Polemiche per la Tavola Ouija per bambini: cosa spaventa del gioco Hasbro

La Hasbro ha comprato il brevetto della Tavola Ouija nel 1991, tavola che fu creata nella metà dell’ottocento dall’avvocato Elijah Jefferson Bond, epoca in cui in cui i medium erano molto in voga. Attraverso di essa è possibile parlare con il mondo dell’aldilà. Ma attenzione, potreste imbattervi in demoni piuttosto che nei vostri cari. Che ci si creda o no, la questione è delicata ed è bene rispettare il mondo degli spiriti.

Che Dio ci Aiuti 5, la scena con Benji & Fede che interpretano se stessi nella fiction

E come riportato da La Stampa, esiste una vasta documentazione sui danni psicologici arrecati da sedute spiritiche sugli adulti. Psicosi, depressione, crisi isteriche… sui bambini quali effetti potrebbe avere? Ma si tratta di un gioco, potrebbe obiettare qualcuno, in cui non c’è un vero medium. Ma siete così certi che non possa succedere nulla? Che un bambino non possa rimanere traumatizzato?

La Hasbro, nel messaggio pubblicitario della Tavola Ouija per bambini, esorta i giovani a ‘sfidare’ il mondo del soprannaturale:

“Radunati attorno alla lavagna se ne hai il coraggio e sblocca i segreti di un mondo misterioso e sconcertante. Se hai domande, il mondo degli spiriti ha le risposte e la tavola Ouija è il tuo modo di riceverle”.

Nel caso in cui decideste di raccogliere questa provocazione, sappiate che il gioco costa 60€ e ne esiste una versione per bambino e una per bambina.

foto@UniversalPicturesItalia

Guarda la photogallery
La Hasbro mette in vendita la Tavola Ouija
Il brevetto fu acquistato nel 1991
Danni psicologici sui bambini?
Il messaggio della Hasbro

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!