Ottobrate Romane in terrazza, brunch a cielo aperto con vista su Roma

Tutte le domeniche di ottobre, a partire da domenica 4, al roof garden l’Uliveto dell’Hotel Diana di Roma, vero e proprio giardino a cielo aperto […]
- - Ultimo aggiornamento

Tutte le domeniche di ottobre, a partire da domenica 4, al roof garden l’Uliveto dell’Hotel Diana di Roma, vero e proprio giardino a cielo aperto con vista sulla città, appuntamento con il brunch a cura dello Chef Alessandro Pinca.

Nel salotto verde, diventato il fiore all’occhiello dell’Hotel Diana, a pochi passi dal Teatro dell’Opera, è servito, tutte le domeniche di ottobre, il brunch esclusivamente al tavolo per rispettare le recenti norme igienico-sanitarie e garantire il distanziamento sociale.

La grande terrazza al 7° piano dell’Hotel Diana immersa nel verde e gli ulivi, dove la vista spazia a 360° sulla capitale, permette di assaporare le proposte gourmet all’aperto e soprattutto in sicurezza. Un’oasi di pace e relax dove trovare rifugio, in particolare nella torretta con vista panoramica, ideale per un esclusivo brunch a due, in assoluta privacy.

Dalle 12.00 alle 15.00, gli ospiti possono scegliere una portata tra sei diverse proposte e un dessert tra i tre creati dallo chef.

Il menù della prima domenica di ottobre prevede:

Nodino di bufala artigianale di “Casabianca” di Fondi con crudo di Bassiano 18 mesi

oppure

Insalata ricca songino, rucola, pomodori, tonno, uova, olive

oppure

Zuppa di fagioli del Purgatorio del Lazio, crostone di pane

di Genzano e broccoletto a foglia spadellato

oppure

Tonnarelli artigianali cacio e pepe con pecorino romano buccia nera

oppure

Cheeseburger & french fries

Cheeseburger di Bovino adulto “Marango” 180gr con pane al sesamo,

lattuga, pomodoro, edamer e french fries homemade

oppure

Parmigiana di patate, zucca e porcini su fonduta caciofiore

“presidio slow food” di Viterbo e polvere di castagne

Macedonia di frutta fresca

oppure

Coppa gelato misto

oppure

Sbriciolata al cioccolato

Sfoglia sbriciolata con crema chantilly e gocce di cioccolato

Il costo del bruch è di € 16,00 a persona, bevande escluse. La prenotazione è obbligatoria.

L’Hotel Diana di Roma, che ha da poco superato il suo 81° compleanno, deve la sua storia alla lungimiranza del fondatore, Benedetto De Angelis, noto anche per aver portato per primo i turisti con il “torpedone” in giro per la città e in gite fuori porta fino a spingersi a Pompei, Sorrento e Capri, meritando la cittadinanza onoraria di Sorrento.

L’Hotel Diana di Roma è oggi un’azienda che riconosce l’importanza della famiglia, quale valore fondamentale dell’esistenza e pilastro di una vita di relazione che si manifesta in tutti i campi dei rapporti umani, etico, religioso e lavorativo.

 

Hotel Diana Roma www.hoteldianaroma.com Tel. 06.478681

Via Principe Amedeo 4, 00185 Roma