Il viaggio della musica per tutto il mondo grazie a Music For Uncertain Times, il progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Foto
Music For Uncertain Times 2022: arriva un viaggio incredibile, un dialogo tra artisti italiani e internazionali tra le bellezze d'Italia
-
Il viaggio della musica per tutto il mondo grazie a Music For Uncertain Times, il progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

La Musica Contemporanea Italiana e il Pop Internazionale dialogano insieme con un incredibile viaggio in tre episodi grazie a Music for Uncertain Times 2022, un progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la promozione della cultura italiana nel mondo.

Music For Uncertain Times 2022: la bellezza dialoga con la musica italiana e internazionale

A partire dal 21 giugno 2022, Music For Uncertain Times, episodi di un’Italia contemporanea è stato diffuso online in numerosi paesi di tutto il mondo, come Canada, Australia, Ghana, Singapore, Belgio, USA, Portogallo e Francia.

Un viaggio in musica volto a far dialogare i nuovi scenari musicali e la bellezza, creando duetti inediti in alcuni dei luoghi simbolo del patrimonio culturale italiano.

Tre episodi da 10 minuti ciascuno, disponibili online su https://italiana.esteri.it/italiana/eventi/music-for-uncertain-times-2/, hanno visto diversi artisti italiani collaborare con altrettanti protagonisti della musica internazionale.

Gli episodi di M4UT 2022: bellezze d’Italia e musica incredibile

Si parte da Torino, dove Samuel e Jeremiah Fraites dei The Lumineers hanno eseguito una versione duetto di E Invece, accompagnati Bandakadabra, marching band di otto elementi. Lo scenario d’eccezione è il Dancing Le Roi, eclettico luogo sospeso nel tempo, punto di riferimento del mondo by night del capoluogo piemontese.

Il secondo appuntamento è ambientato a Bologna, dove Gaia e Lous and the Yakuza eseguono una versione acustica di Mi Sono Innamorato di Te, accompagnate da archi e chitarra nello scenario del Teatro di Villa Aldrovandi – Mazzacorati di Bologna, il più pregevole e ben conservato esempio di Teatro privato in villa settecentesca esistente in Europa.

Si chiude negli ambienti Liberty del Teatro Kursaal Santalucia di Bari, che ospita Colapesce e Dimartino con Ana Mena, che cantano Musica Leggerissima, portata al successo in Spagna proprio dalla cantante iberica, per la prima volta insieme dal vivo.

Photo Credits: M4UT 2022 via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
M4UT 2022: tre episodi di musica italiana e internazionale che dialogano nella bellezza del patrimonio culturale italiano
Music For Uncertain Times 2022: la bellezza dialoga con la musica italiana e internazionale
Gli episodi di M4UT 2022
Gli episodi di M4UT 2022
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!