Meduse, allarme nei nostri mari: la loro puntura diventa pericolosa quando…

Foto
A preoccupare i bagnanti quest'estate sono le punture delle meduse che causano irritazione, gonfiore, arrossamento e dolore
-
loading

I pescatori italiani sono preoccupati a causa dell’ondata crescente di meduse nei nostri mari. Mai come quest’anno, le reti della pesca a strascico sono cariche di meduse.

LEGGI ANCHE:– E’ la medusa più pericolosa al mondo, se vieni in contatto devi subito farlo: ecco l’antidoto da usare sulla spiaggia per evitare l’azione del veleno

Foto: Shutterstock

L’incremento della specie è dovuta alla temperatura dell’acqua che vicino ai fondali aumenta di circa 0,1 C° ogni anno.

A preoccupare i bagnanti invece sono le punture delle meduse che causano irritazione, gonfiore, arrossamento e dolore.

Sebbene la medusa non è solita attaccare l’uomo, può accadere di venire a contatto con uno di questi animali. La puntura può diventare pericolosa in caso di contatto con una medusa di tipo tropicale, che possiede un veleno letale rispetto ad altre specie.

Quando si viene a contatto con un tentacolo di una medusa, è sempre bene sciacquare subito con acqua salata e poi far controllare la ferita a un medico competente.

Guarda la photogallery
I pescatori lanciano l'allarme sulle meduse
Mare e meduse: l'incremento della specie
Le punture di medusa
Come trattare una puntura di medusa
+1