Fabrizio Frizzi, “chissà cosa avresti detto”: il messaggio commosso di Antonella Clerici

Foto
A due anni dalla morte di Fabrizio Frizzi il mondo della televisione italiana, lo ricorda con omaggi e post. La frase della Clerici colpisce. Che cosa avresti fatto ora?
-
loading

A due anni dalla morte di Fabrizio Frizzi il mondo della televisione italiana, lo ricorda con omaggi e post.

Fabrizio Frizzi morte, Antonella Clerici lo ricorda sui social

Il 26 marzo 2018, Fabrizio Frizzi morì lasciando un vuoto incolmabile sulla scena televisiva italiana abituata al suo sorriso gentile dagli anni Novanta.

LEGGI ANCHE >> — Antonella Clerici sbotta dopo il nuovo decreto di Conte sulla Lombardia: ‘Caz…..ate

I suoi colleghi, e non solo, spesso lo nominano, lo citano e lo rimpiangono, ma in occasione dell’anniversario della sua morte, si è attivata una commovente “gara” al ricordo social, con un alternarsi continuo di pubblicazione di post e foto su facebook, instagram e twitter.

Il tutto in un periodo difficile, che vede colpiti anche i protagonisti dello showbiz, che stanno assistendo a cambiamenti repentini di palinsesti, programmi e vere e proprie cancellazioni.

Tra i ricordi più apprezzati e commentati delle ultime ore spicca quello di Antonella Clerici, amica del presentatore, che già in passato aveva dichiarato a Domenica IN che l’aveva segnata in maniera indelebile.

Chissa’ che cosa avresti detto del coronavirus,di citta’ vuote, di medici e infermieri eroi,di un mondo sconvolto. 2 anni senza te,senza la tua risata che rieccheggia di stella in stella #FabrizioFrizzi #26marzo

Ha scritto Antonella Clerici su Instagram. E i commenti in omaggio a Frizzi sono stati tanti e commossi.

In attesa che passi l’allarme Covid19, Antonella Clerici ogni giorno alle 12.00 presenta le sue “ricette del buonumore” e parlando del periodo commenta.

Eravamo andati troppo oltre e spero che questo momento ci aiuti a riscoprire certi valori e ci faccia ritrovare più uniti, coesi e disponibili. Leggo molto, mi informo, guardo film e aspetto che passi. Mi sento molto italiana e vicina al mio popolo.

E confessa

Ogni tanto mi prende la malinconia, come a tutti, dipende dai giorni e dall’evolversi del quadro del contagio e dei guariti”.

Guarda la photogallery
Fabrizio Frizzi e Antonella Clerici
Fabrizio Frizzi agli esordi
Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci
Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa
+1