‘Lezione senza studenti del Sud… Grazie Coronavirus Milano’, il post shock del docente è virale ma è un troll

L'università è chiusa da 3 settimane, ma il post fake del sedicente professore milanese ha comunque fatto il giro del web: ecco di cosa si tratta
-

Quella che sembra un’aula universitaria gremita di studenti, un professore che registra un messaggio decisamente di cattivo gusto: in realtà si tratta di un fake, registrato da un celebre trollista come Ermes Maiolica, ma che ha fatto rapidamente il giro del web.

LEGGI ANCHE: — Questa non è una fake news: cosa ha avuto il coraggio di scrivere questa influencer sul coronavirus. Ecco il video shock su Instagram

Coronavirus troll diffonde video shock

Complice anche la condivisione di Salvo Sottile, che ha così commentato sui suoi social:

https://twitter.com/salvosottile/status/1237096868292812801

Milano è libera dai terroni“, scrive lo pseudo-docente: in molti ci sono cascati, anche se era evidente che si trattasse di una fake news, semplicemente perchè le università del Nord sono chiuse ormai da 3 settimane. Lo stesso Sottile ha poi evidenziato nei commenti di aver capito che si trattava di un fake ma di averlo voluto stigmatizzare in quanto di pessimo gusto.

Ermes Maiolica, chi è

Il nome suonerà conosciuto a molti navigatori del web: Ermes Maiolica è un operaio metalmeccanico di Terni che da alcuni anni ha fatto del trollare una vera e propria attività parallela.

Qualche esempio? Ha convinto migliaia di utenti di Facebook che la Volkswagen regalasse 800.000 auto con problemi di certificazione dei consumi, ma ha anche fatto arrabbiare qualche vip, tra cui Antonella Clerici, Jovanotti e Teo Mammucari, inventando di sana pianta notizie sul loro conto.

Molto nota anche la famosa pubblicità della Smeg, nel periodo in cui si parlava del complotto dei frigoriferi abbandonati in giro per Roma: ha avuto una risonanza tanto grande che è stata citata anche da Fabio Rovazzi nei primi frame del video della canzone “Mi fa volare”, che lo mostra davanti a un frigorifero Smeg rosso mentre lui canta “Ho milioni di views ma vivo in un monolocale”.

Proprio così: si può essere o meno d’accordo con la filosofia dei “troll”, ma su Ermes Maiolica va chiarito che non è uno di quelli che crea bufale sul web per scopi di lucro o politici. In effetti lui  ha milioni di views ma continua a fare il metalmeccanico: e a far arrabbiare le persone, da vero troll che si rispetti!