Coronavirus, Piero Angela preoccupato: ‘Ho 92 anni se mi becca il virus…’

Foto
Piero Angela, ospite da Fabio Fazio in collegamento, torna a parlare di Coronavirus e fa notare che la sua è una fascia d'età considerata notevolmente a rischio per il contagio!
-
loading

A Che tempo che fa si torna a parlare di Coronavirus: come succede già da qualche settimana il virologo Burioni, paladino social (e non) della corretta informazione scientifica, è ospite del programma di Fabio Fazio per spiegare a che punto è la lotta al virus e qual è la situazione effettiva.

Secondo il virologo, è ancora troppo presto per abbassare la guardia e non è ancora chiaro se l’Italia sia riuscita a fermare questa epidemia oppure no: per ora sembra che chi è risultato positivo al tampone si sia infettato comunque prima dell’inizio delle misure restrittive e che quindi il cordone sanitario intorno alla zona rossa stia funzionando.

Burioni ha comunque voluto ricordare le regole base:  “lavarsi le mani, non portarsi le mani agli occhi e alla bocca, toccare meno cose possibili e non stare vicino alle persone. Bisogna sapere che ci stiamo giocando, con i nostri comportamenti, qualcosa di importante”

Coronavirus, Piero Angela ci scherza su

In collegamento con Fazio anche Piero Angela, storico divulgatore scientifico della Rai: con lo stile che lo contraddistingue, Angela è capace anche di scherzare sulla situazione, che lo riguarda molto da vicino.

LEGGI ANCHE: — Piero Angela svela quel dettaglio sul Coronavirus: ‘Cosa non vi hanno detto’

Come è stato spesso ripetuto, il Coronavirus è più pericoloso se contratto da persone anziane o con patologie pregresse: Piero Angela fa notare ai suoi interlocutori che se la fascia d’età a rischio è stata fissata intorno ai 75 anni lui ne ha 92, ma fino adesso ha “resistito abbastanza bene”

I fan di Angela: il virus non si azzardi a toccarlo!

Sui social i commenti su Piero Angela si sono moltiplicati: il conduttore è amatissimo anche dalle nuove generazioni, che non mancano di dimostrargli la loro stima e il loro affetto, anche e soprattutto via social.

In questi tempi di psicosi e incertezze, la serena sicurezza di Piero Angela è un toccasana e ricorda ai telespettatori il vero senso del “servizio pubblico”.

Guarda la photogallery
Burioni sul Coronavirus: Non abbassiamo la guardia
Piero Angela commenta l'evoluzione del Coronavirus
Il pubblico ama Piero Angela
+1