Conto alla rovescia, gaffe di Gerry Scotti con un concorrente che gli fa notare l’errore: cosa gli ha chiesto

Foto
Un attimo di tensione che si è sciolto subito con una risata: ecco cosa è successo durante la puntata di Conto alla Rovescia
- - Ultimo aggiornamento
loading

Conto alla rovescia è il nuovo quiz show della fascia preserale di Canale 5: condotto sempre da Gerry Scotti, offre al pubblico la consueta mezz’ora di divertimento e ironia, condita da nozioni di cultura generale. Non solo: a volte offre anche simpatici siparietti, offerti dallo “zio Gerry”.

LEGGI ANCHE: — Conto alla rovescia: Paolo Bonolis al posto di Gerry Scotti: ecco cosa potrebbe accadere al nuovo programma

L’ultimo, decisamente involontario, è andato in onda qualche giorno fa: Gerry Scotti presenta un concorrente spiegando che si diletta con i campionati di memoria e che conosce tutte le capitali dell’Africa, per avvalorare la presentazione quindi gli spara una domanda a sorpresa, chiedendogli la capitale di Lesotho. Il povero concorrente è però costretto a fargli notare che lui conosce tutte le capitali tranne proprio quelle dell’Africa, come era stato segnalato a Scotti dai suoi autori. Una gaffe in piena regola, che è finita con una bella risata generale.

Il gioco di Canale 5 sta iniziando a farsi conoscere dal pubblico e riscuote buon successo, anche se non mancano le critiche proprio dagli spettatori più affezionati: su Twitter molti fanno notare che Gerry Scotti parla “troppo” durante le domande, rischiando così di togliere secondi preziosi ai concorrenti per la risposta.

C’è infatti chi fa notare che Paolo Bonolis sarebbe stato più adatto per un gioco finale come quello di Conto alla Rovescia, che come dice il nome stesso, si basa molto sullo scorrere del tempo: c’è da dire però che è un gioco in rodaggio, su cui si può ancora lavorare molto per aggiustare il tiro!

 

Guarda la photogallery
Gerry Scotti
Gerry Scotti
Gerry Scotti
Gerry Scotti