Canarie, vulcano erutta dopo 50 anni: più è vecchio e più l’eruzione sarà distruttiva. Cosa svelano i ricercatori

Foto
Il vulcano dell'isola spagnola La Palma ha cominciato a eruttare dopo 50 anni di inattività. Secondo i sismologi del paese, l'eruzione potrebbe andare avanti per mesi.
-
loading

Il vulcano dell’isola spagnola La Palma ha cominciato a eruttare dopo 50 anni di inattività. Secondo i sismologi del paese, l’eruzione potrebbe andare avanti per mesi.

LEGGI ANCHE: — Supervulcano più pericoloso al mondo si trova in Italia: qual è e la situazione attuale

Nei giorni precedenti all’esplosione, l’isola è stata teatro di decine di scosse di terremoto e più di 5000 persone sono state interessate dall’evacuazione nell’area “Cabeza de Vaca”.

Purtroppo l’attività vulcanica è difficile da prevedere. Le eruzioni dei vulcani diventano più pericolose in proporzione all’età del vulcano stesso. 

Alcuni ricercatori di Ginevra hanno scoperto che i vulcani più vecchi producono eruzioni meno frequenti ma molto più esplosive e pericolose. 

La forza di un’eruzione dipende dal serbatoio di lava del vulcano: quelli giovani ne hanno uno più piccolo a differenza di quelli anziani, in cui le rocce incandescenti hanno allargato nel tempo il serbatoio.

Guarda la photogallery
Canarie, vulcano erutta dopo 50 anni di inattività
Canarie, zona evacuata per il vulcano
Vulcani ed eruzioni: l'imprevedibilità
Vulcani: gli studi degli esperti
+1