Asteroide Bennu, calcolata la data del possibile impatto con la Terra secondo la NASA

Foto
La Nasa è riuscita a tracciare il percorso che l'asteroide Bennu percorrerà in futuro e calcolare alcune date importanti
-
loading

L’asteroide Bennu è uno dei principali che ruota attorno al Sole, ha un diametro di circa mezzo chilometro e interessa molti astronomi. 

LEGGI ANCHE:– Un asteroide gigante in rotta anche verso il Sole: le preoccupanti ipotesi degli scienziati. Gli effetti negativi sulla Terra

È stato studiato per due anni da una sonda Nasa, la Osiris-rex, che intorno al 24 settembre 2023 tornerà sulla Terra con alcuni dei suoi frammenti.

Proprio grazie ai dati ricavati dalla sonda, la nasa è riuscita a tracciare il percorso che l’asteroide percorrerà in futuro e calcolare alcune date. Sono due i momenti principali che potrebbero portare l’asteroide verso una potenziale collisione con la Terra.

La prima data è il 2300, quando le probabilità che Bennu incontri la Terra saranno 1 su 1.750, la seconda è il 24 settembre 2182: le probabilità saranno 1 su 2.700.

È evidente che i numeri indicano che le probabilità che Bennu colpisca la Terra sono basse, tuttavia rimane uno degli asteroidi più pericolosi del nostro Sistema Solare.

Guarda la photogallery
Asteroide Bennu, cosa sappiamo
Bennu, gli studi NASA sull'asteroide
Bennu, le date individuate dalla NASA
NASA, quando Bennu potrebbe incontrare la Terra?
+1