Xavier Rudd e The United Nation a Villa Ada, la nostra intervista

Foto
Cantautore e polistrumetnista australiano, Xavier Rudd si è esibito sul palco di Villa Ada per la prima volta con una Band: The United Nation. Leggi anche […]
-
loading

Cantautore e polistrumetnista australiano, Xavier Rudd si è esibito sul palco di Villa Ada per la prima volta con una Band: The United Nation.

Leggi anche Xavier Rudd, Spirit Bird l'album del successo

E mai come in questa occasione il titolo della manifestazione (Roma incontra il mondo) è stato appropriato. Sul palco si sono miscelati insieme suoni e colori dal mondo. Perchè se Xavier è di origini australiane, abituato a surfare sulle onde di Bell's Beach (indimenticabile set naturale del film Point Break), a lottare in sostegno degli aborigeni, The United Nation è un gruppo di musicisti provenienti da Sudafrica, Germania, Papua Nuova Guinea, Samoa e aborigeni rappresentanti le diverse culture che presenti in australia.

Un concerto pieno di energia e solare come è lo stesso Xavier.

Cantautore, polistrumentista, vegetariano, surfista, attivista per i diritti umani, degli aborigeni e per la salvaguardia del pianeta, prima del soundcheck lo abbiamo incontrato. Cosa ne pensa di come si sta comportando il genere umano? "Non siamo bravi questo è chiaro – dice Xavier Rudd – ma c'è una ragione profonda. Abbiamo perso ormai da tempo il contatto con la Madre Terra." Ci sono troppi condizionamenti, poteri, sfide a cui l'uomo è sottoposto e che hanno fatto perdere il contatto con il nostro legame originario, con la Natura. "Siamo come bambini, abbiamo bisogno di esser guidati. Dobbiamo imparare di nuovo ad essere una cosa sola".

La sua musica rispecchia la sua anima; da poco è usicto il suo nuovo album "Nanna" realizzato con The United Nation e di cui Flag è il secondo singolo estratto. Riguardo questo nuovo progetto e la collaborazione con la band, Xavier ha detto di aver sempre desiderato lavorare con altri musicisti, ma aspettava il momento giusto "Volevo essere forte musicalmente e spiritualmente; aspettavo il momento giusto per unire tutto questo e quest'anno quel momento è arrivato".

I ritmi travolgenti e il carisma di Xavier Rudd e The United Nation attraverseranno l'Italia quest'estate. Prossimo appuntamento il 9 Luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni.

Guarda la photogallery
Xavier Rudd e The United Nation a Villa Ada, la nostra intervista
Xavier Rudd e The United Nation a Villa Ada, la nostra intervista
Xavier Rudd e The United Nation a Villa Ada, la nostra intervista
Xavier Rudd e The United Nation a Villa Ada, la nostra intervista
+25