Rocco Hunt canta l’inno degli Europei Under 21: “Il calcio è anche quello nelle periferie” Foto - Video

Rocco Hunt presenta il brano Benvenuti in Italy, colonna sonora degli Europei di calcio Under 21 che quest'anno si terranno in Italia per la prima volta.

Rocco Hunt canta l’inno degli Europei Under 21: “Il calcio è anche quello nelle periferie”

La colonna sonora degli Europei Under 21 di calcio – che per la prima volta si terranno in Italia e a San Marino dal 16 al 30 giugno 2019 – è firmata da Rocco Hunt.

Il brano, prodotto da Mace e Zized, si intitola Benvenuti in Italy ed è stato presentato in conferenza dall’artista insieme al tecnico della Nazionale Luigi Di Biagio e al presidente della FIGC Gabriele Gravina.

LEGGI ANCHE: Elton John raccontato senza censure in Rocketman, la nostra recensione

“Per me oggi è nu juorno buono – scherza subito Rocco – perché quando un tuo brano viene scelto per qualcosa di così grande è una grande emozione. In un mondo, come quello del calcio, che a volte viene messo purtroppo davanti a interessi che non sono calcistici, è bello ricordare che il calcio è anche quello sui campetti nelle periferie, con i ragazzini piccoli che si scambiano le magliette. Io sono uno dei tanti che viene dalla periferia e che è riuscito a realizzare il sogno di vivere di musica. Questa quindi è un’occasione per portare alla ribalta le situazioni marginali e per portare questa colonna sonora lì dove il calcio nasce, nelle strade, dove è sinonimo di rinascita e educazione”.

Rocco Hunt presenterà il brano dal vivo in occasione della partita inaugurale che si terrà allo Stadio Dall’Ara di Bologna.

Guarda la photogallery
Rocco Hunt canna l'inno degli Europei Under 21
Il brano è Benvenuto in Italy
"Per me è nu juorno buono"
Rocco, il live allo stadio Dall'Ara

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!