Riccardo Fogli, 70 anni di musica e tv e a breve un nuovo album

Riccardo Fogli spegne 70 candeline: dopo la reunion coi Pooh, in arrivo un nuovo album di inediti con Roby Facchinetti, dal titolo Insieme
- - Ultimo aggiornamento
loading

Non si ferma mai Riccardo Fogli e il recente progetto con Roby Facchinetti lo dimostra: messi da parte i festeggiamenti per lo scioglimento dei Pooh, i due ex membri si preparano infatti a presentare un nuovo album di inediti, dal titolo Insieme.

L’addio dei Pooh, la nostra intervista

Il disco uscirà il 3 novembre. Prima, però, Fogli sarà impegnato nei festeggiamenti per i suoi 70 anni. Avete capito bene, il 21 ottobre il celebre cantante spegnerà 70 candeline (insospettabili) con cui corona quasi altrettanti anni di carriera, iniziati proprio con i Pooh e proseguiti per un po’ in solitaria.

Tra il 1966 e il 1973, Riccardo Fogli è stato infatti cantante e bassista della band, prima di intraprendere la carriera da solista, che gli riserverà non pochi successi. In totale, da solista, ha inciso infatti 17 album e ha vinto un Festival di Sanremo nel 1982 con la canzone Storie di tutti i giorni, brano che lo porterà anche sul palco dell’Eurovision nel 1983, con la canzone Per Lucia, classificatasi undicesima. Più recentemente, Fogli ha vinto un’edizione di Music Farm e ha partecipato al Tale e Quale Show. E poi la reunion dei fedeli Pooh, i tour in giro per l’Italia per salutare i fan e il ritorno alla musica in gruppo, mai dimenticata. Il futuro, però, è ancora tutto da scrivere…