Oh, Vita!, il ritorno di Jovanotti: “Non faccio Lorenzo, stavolta sono Lorenzo” Video

Lorenzo Jovanotti racconta Oh, vita!, il nuovo album uscito l'1 dicembre, che vede la collaborazione col celebre produttore Rick Rubin.

La data di Oh, vita!, il nuovo album di Lorenzo Cherubini, è l’1 dicembre: l’album è infatti ormai disponibile ovunque ed è un evento importante, non solo perché – come ormai tutti sanno – questo album vanta la produzione di Rick Rubin, ma perché il cantautore si è spinto verso nuove frontiere. Il quattordicesimo album di inediti – registrato tra Cortona, Firenze e Malibu – mostra la visione odierna di Lorenzo, la sua filosofia, sempre positiva e libera.

Jovanotti affronta varie tematiche in questo lavoro – dall’amore alla situazione della nostra Penisola – e il genio di Rubin sta probabilmente nell’aver lasciato le canzoni libere di esprimersi, senza una produzione che togliesse loro la spontaneità.

“Questo disco cambia la mia prospettiva della musica. – ha dichiarato in proposito Lorenzo – E’ mio come lo sono stati tutti i miei dischi, ma in maniera ancora più radicale del solito, perché Rick Rubin è interessato solo alla verità e mi ha tolto di mezzo la smania di piacere, lasciando solo il bisogno di esprimermi che è l’istinto più forte che ho. E’ la prima volta che non ‘faccio Lorenzo’, lo sono davvero”.

I 14 brani di Oh, Vita! servono dunque a fotografare la vita e la carriera del cantautore: si va dal singolo che dà il nome all’album (“Non ho mai dato a nessun altro brano dell’album la possibilità di essere il primo singolo. Oh, vita! è la mia vita, la mia storia perché in qualche modo sento che si ricomincia da qui”) a In Italia (“Me lo ha sempre detto la mia moglie che avrei dovuto scrivere un pezzo sull’Italia,  e me n’è venuto uno che più che sull’Italia e sul suo caos è su di me e sul mio caos, ma lo considero un pezzo pieno di tenerezza e di fiducia nelle nostre capacità”), passando per inestimabili e intimisti brani d’amore, come Chiaro di luna.