Nick the Nightfly, Be YourSelf: “Se trovi te stesso, non hai più paura di nulla” Video

Nick the Nightfly ci racconta l'album Be YourSelf, uscito il 30 novembre, e ci anticipa qualcosa sui live che lo attendono.

Nick the Nightfly, Be YourSelf: “Se trovi te stesso, non hai più paura di nulla”

Uscito lo scorso 30 novembre, il nuovo album di Nick The NightflyBe YourSelf (Incipit Records/Egea Music) raggiunge la prima posizione nella classifica iTunes degli album jazz più acquistati.

Il musicista scozzese, nonché voce notturna più famosa d’Italia e dj di Radio Monte Carlo, ci racconta queste 12 tracce (più due bonus track) interamente scritte e prodotte dallo stesso Nick, in cui però non mancano importanti collaborazioni, dagli Incognito a Nicola Conte, passando per Fabrizio Bosso, Paula Morelenbaum e tantissimi altri nomi che hanno fatto la storia della musica italiana e internazionale.

Ghali è Tupac in City of Lies: l’intervista esclusiva

“La scrittura di Be YourSelf è stata un percorso lungo, pieno di soddisfazioni musicali, di amicizia, di viaggi, di club, città diverse, festival e tanta bella gente. – dichiara Nick The Nightfly in merito all’album – Mi sembra di avere scritto un vero e proprio viaggio musicale che parte dall’Italia passando per Parigi, per il Brasile, per New York e Chicago fino ad arrivare alla mia terra natale, la Scozia, per poi tornare alla mia amata Italia”.

Un album intenso che racconta la storia artistica e personale di questo versatile musicista attraverso tanti stili diversi, dal jazz soul pop e lounge, frutto delle influenze di luoghi bellissimi, incontri con grandi artisti e soprattutto sonorità che accompagnano la storica voce di Radio Monte Carlo sin dagli inizi del suo programma Monte Carlo Nights nel 1989.

Vincenzo Incenzo Credo

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!