Brutta avventura per Suor Cristina: arrestato un uomo belga

Foto
  "Suor Cristina voglio conoscerti", “Sei il mio idolo, spogliati di tutto e scappa con me". DOPO LA SUORA ANCHE UN PRETE A THE VOICE […]
-

 

"Suor Cristina voglio conoscerti", “Sei il mio idolo, spogliati di tutto e scappa con me".

DOPO LA SUORA ANCHE UN PRETE A THE VOICE

Questi sono solo alcuni dei messaggi che un quarantaduenne belga, di origini italiane, ha continuato a mandare a Suor Cristina Scuccia, da quando la religiosa è apparsa nel talent show The Voice. Col passare del tempo i post sulle pagine social della suora sono diventati sempre più insistenti e spinti tanto da portarla a sporgere denuncia alla polizia postale nei confronti dell’uomo che ha avuto anche il profilo Facebook bloccato. L’accanito fan non si è dato per vinto e lo scorso dicembre è venuto in Italia per cercare di conoscere l’oggetto dei suoi desideri. Non è riuscito, tuttavia, ad avvicinare Suor Cristina ma, a quanto pare, solo a scattarle una foto da lontano.

 

E’ tornato alla carica l’8 giugno scorso. L’uomo si è appostato davanti al Convento delle Orsoline della Sacra Famiglia dove Suor Cristina vive con le sue consorelle e si è avvicinato cercando di fotografarla. Sono state proprio le consorelle della religiosa a riconoscerlo e a chiamare le forze dell’ordine.

Immediatamente arrestato lo stalker si è difeso dicendo: “Volevo solo scattare un selfie".

A quanto pare questo non è bastato a convincere le autorità che hanno decretato l’allontanamento del belga dall’Italia con divieto di tornare e, soprattutto, con divieto di avvicinarsi ancora a Suor Cristina.

Guarda la photogallery
Brutta avventura per Suor Cristina: arrestato un uomo belga
Brutta avventura per Suor Cristina: arrestato un uomo belga
Brutta avventura per Suor Cristina: arrestato un uomo belga
Brutta avventura per Suor Cristina: arrestato un uomo belga
+4