È morto Steve Strange: icona anni Ottanta dei Visage

Foto
"Sono molto triste di comunicare che il nostro amico Steve Strange è morto in Egitto oggi. È stato capostipite del New Romantic. Dio lo benedica". […]
-

"Sono molto triste di comunicare che il nostro amico Steve Strange è morto in Egitto oggi. È stato capostipite del New Romantic. Dio lo benedica". Così Simon Le Bon su twitter ha annunciato al mondo la morte di un’icona degli anni Ottanta: Steve Strange.

Esponente di punta del New Romantic, leader dei Visage, Steve Strange è morto in Egitto, all’ospedale di Sharm El-Sheik per cause ancora sconosciute.

Gli Spandau Ballet a Sanremo si sono dichiarati in lacrime.

"Spandau Ballet in lacrime" ha twittato Gary Kemp "dedichiamo la nostra esibizione (a Sanremo ndr) a Steve Strange. Senza di lui noi non saremmo mai stati qui".

Classe 1959, noto per brani culto come Fade to Grey, l’artista ha condizionato generazioni e conquistato fan in tutto il mondo…tra cui i cui personaggi come Billy Idol e il frontman dei Duran Duran, appunto, Simon Le Bon.

"Sconvolto per la notizia della morte del mio amico Steve Strange", ha cinguettato Billy Idol.

"Sempre aggiornato su tendenze e moda" ha dichiarato Pete Bassett, agente di Steve Strange "fino all’anno scorso Steve era a lavoro su un libro sulle mode legate al New Romantic e ora la notizia rappresenta un grande shock".

"Abbiamo capito che aveva qualche problema di salute" ha poi aggiunto, "ma niente che potevamo pensare costituisse un pericolo per la sua vita…". 

Guarda la photogallery
È morto Steve Strange: icona anni Ottanta dei Visage
È morto Steve Strange: icona anni Ottanta dei Visage
È morto Steve Strange: icona anni Ottanta dei Visage
È morto Steve Strange: icona anni Ottanta dei Visage