Marlene Kuntz, ‘Lunga attesa’: ‘Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona’

Foto
Marlene Kuntz, 'Lunga attesa': 'Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona'. Sarà disponibile nei negozi e in digitale il 29 gennaio il […]
-
loading

Marlene Kuntz, 'Lunga attesa': 'Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona'.

Sarà disponibile nei negozi e in digitale il 29 gennaio il nuovo album di inediti dei Marlene Kuntz, Lunga attesa, un titolo evocativo che racchiude sotto di sé 12 brani dal suono molto duro (qualcuno direbbe ‘rock’, ma i Marlene Kuntz non apprezzano le definizioni), che arrivano dopo i festeggiamenti del ventennale di Catartica.

“Io i testi li scrivo dopo. – ci spiega Cristiano Godano – Quindi devo adeguarli un po’ al tipo di musica che mi arriva. Certe musiche sono ringhiose, molto rock, aggressive e i testi devono assecondare questo impeto”. Da questa ‘spinta rabbiosa’ sono nati brani come Niente di nuovo, La noia, La città dormitorio (“È caustico e ringhioso nello stesso tempo” precisa Cristiano) e Fecondità (“È un brano senza peli sulla lingua”), che contrastano con le suggestioni più docili di brani come Il sole e la libertà e Un po’ di requie, “canzoni più mansuete e ricche di melodia”.

MARLENE KUNTZ, LA NOSTRA INTERVISTA SUL CATARTICA TOUR

“L’idea – prosegue Riccardo Tesio parlando dell’aspetto musicale dell'album – era quella di avere un bell’impatto sonoro, per cui siamo tornati a questo sound, anche se non va molto di moda. Per me è un pregio, si parla tanto oggi di muro sonoro, io lo definirei come quel momento in cui ti senti vittima di una pressione sonora non ben definita”. Un album, dunque, che riscalda i motori per il live (“Dal vivo renderà molto bene” anticipa la band) e che si conferma il biglietto da visita di un gruppo che sfugge agli schemi della discografia moderna. “Non arriviamo a tutti – commenta infatti con filosofia Cristiano – ma per me il sound funziona. Pensate all’ultimo album dei Pearl Jam o ai Foo Fighters. Non ce ne frega un ca**o di essere cool, vogliamo solo fare musica buona”.

Il concetto è chiaro e non è un caso che l’album si chiami Lunga attesa, che è anche il titolo del brano contenuto nell’album con cui la band ha sfidato i propri fan (offrendo loro il testo e chiedendo di comporre una musica senza conoscerne l’originale): “È un titolo evocativo – spiega Cristiano – di solito i nostri titoli sono più diretti. Ovviamente deriva dalla canzone, ma le suggestioni non sono chiare. Qualcuno sarà poi chiaramente felice di aver aspettato questo ritorno al rock e alle chitarre”.

Già, perché finora i Marlene Kuntz – come già accennato – sono stati impegnati a festeggiare i 20 anni di Catartica, ‘celebrazioni’ (se così possiamo chiamarle) che culmineranno in Marlene Kuntz. Complimenti per la festa, il film diretto da Sebastiano Luca Insinga che contiene filmati di archivio e interviste più attuali, nelle sale il 17 febbraio.

“Con la rete e su YouTube ci vediamo tante volte. – risponde Godano quando gli chiedono come è stato rivedersi sul grande schermo – Siamo abituati all’idea di vederci. Diciamo che questo film mette insieme più elementi sotto la pretesa artistica di celebrare un disco, quindi c’è una narrazione”.

“È un lavoro molto curato – aggiunge Tesio – sia nel sonoro che nel visivo. Lo sottolineo perché sono ragazzi giovani, ma è bello che venga riconosciuto questo lavoro, non è facile trovare progetti curati così bene in questo ambito”.

Marlene Kuntz, Lunga Attesa Tour 2016

25 FEBBRAIO – PARIGI – L’ALIMENTATION GENERALE

27 FEBBRAIO – BRUXELLES – VK

28 FEBBRAIO – LONDRA – HOXTON SQUARE BAR & KITCHEN

29 FEBBRAIO – DUBLINO – WHELAN’S

2 MARZO – AMSTERDAM – SUGAR FACTORY

11 MARZO – MILANO – FABRIQUE (TIMmusic ONSTAGE AWARDS WEEK)

12 MARZO – MARGHERA (VE) – RIVOLTA

17 MARZO – COSENZA – UNICAL

18 MARZO – GROTTAMMARE (AP) – CONTAINER

19 MARZO RIMINI – VELVET

23 MARZO – ROMA – QUIRINETTA

24 MARZO – TERNI – OPIFICIO

25 MARZO – VERONA – MALKOVIC C/O PIKA CLUB

26 MARZO – BERGAMO – DRUSO

01 APRILE – TORINO – HIROSHIMA MON AMOUR

02 APRILE – PERUGIA – AFTERLIFE

08 APRILE – GATTATICO (RE) – FUORI ORARIO

09 APRILE – FIRENZE – AUDITORIUM FLOG

10 APRILE – S.MARIA A VICO (CE) – SMAV

15 APRILE – SAMASSI (CAGLIARI – MEDIO CAMPIDANO) – BIGGEST

20 APRILE – BOLOGNA – LOCOMOTIV

21APRILE – BRESCIA – LATTERIA MOLLOY

22 APRILE – BRESCIA – LATTERIA MOLLOY

23 APRILE – LIVORNO – THE CAGE

Guarda la photogallery
Marlene Kuntz, ‘Lunga attesa’: ‘Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona’
Marlene Kuntz, ‘Lunga attesa’: ‘Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona’
Marlene Kuntz, ‘Lunga attesa’: ‘Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona’
Marlene Kuntz, ‘Lunga attesa’: ‘Non ci interessa essere cool, vogliamo solo fare musica buona’
+2