Lorenzo Fragola al Festival Giorgio Gaber: “Ragazzi, pensate sempre con la vostra testa”

Foto
L'intervento di Lorenzo Fragola a Camaiore al Festival Giorgio Gaber. Il cantautore ha parlato dell'album e ha rivolto un messaggio speciale ai ragazzi.
-
loading

Lorenzo Fragola al Festival Giorgio Gaber: “Ragazzi, pensate sempre con la vostra testa”

Una piazza San Bernardino gremita ha accolto Lorenzo Fragola, primo protagonista degli appuntamenti di Camaiore del Festival Giorgio Gaber, giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione.

Il cantautore siciliano, protagonista dell’estate musicale con il singolo Super Martina, ha dialogato sul palco con Lorenzo Luporini – rappresentante della Fondazione Gaber e nipote dell’artista – soffermandosi sull’importanza che la musica cantautorale ha sulle nuove generazioni e su ciò che ha contribuito alla nascita di Bengala, il suo ultimo progetto musicale. L’incontro si è concluso con una speciale versione chitarra e voce di Battaglia Navale, brano apripista del suo ultimo album.

La Rua, Nessuno segna da solo: la nostra intervista

“Sono felice perché a questo album ho lavorato tanto tempo. – commenta Fragola – Forse è l’unico album fatto finora in cui mi sono preso il tempo giusto per poterci lavorare. Pensavo di aver finito, invece è l’inizio. E sono felice, perché vado in giro e racconto questo progetto”.

“Ai ragazzi vorrei dire una frase scontata ma che reputo sincera: Pensate con la vostra testa. – aggiunge poi il cantautore – Il che vuol dire trovare un codice personale morale, non scendere mai a patti che non si vuole fare, non seguire qualcosa per essere qualcuno”.

Lorenzo Fragola Bengala
Guarda la photogallery
Lorenzo Fragola, esce Bengala
Il primo singolo, Battaglia Navale
Le parole di Lorenzo
Una