Laura Pausini, 44 anni da record: “Sono la prima donna in molte cose” Video

Laura Pausini spegne 44 candeline. Il 2018 è da incorniciare per l'artista, grazie all'album Fatti Sentire. I record di Laura però sono tantissimi.

Laura Pausini, 44 anni da record: “Sono la prima donna in molte cose”

Non è elegante citare l’età di una donna, ma per festeggiare Laura Pausini possiamo concederci un’eccezione.

La cantautrice italiana il 16 maggio spegne infatti 44 candeline: un 2018 da incorniciare quello di Laura che, proprio qualche mese fa, ha rilasciato l’album Fatti Sentire, composto da 14 tracce. Un lavoro pieno e maturo, arrivato prima del tempo, per l’esigenza che la Pausini aveva di comunicare al proprio pubblico il proprio stato d’animo, il consiglio sempre valido di non farsi scoraggiare dalle incertezze della vita e di guardare avanti, in ogni occasione.

Esce un brano inedito di Pino Daniele: un involontario testamento

E ora la attende il Circo Massimo. “Sono la prima donna in molte cose. – ha dichiarato l’artista in un’intervista rilasciata recentemente – Al Circo Massimo sono stati i Rolling Stones, i Pink Floyd e il Live Aid. Quando me lo hanno proposto ho detto subito sì, ma poi mi sono un po’ spaventata”.

Del resto, Laura ama le sfide e lo ha più volte ampiamente dimostrato: nel mondo della musica, e non solo, visto che la Pausini ha tentato con successo anche la strada della tv, riscuotendo consensi all’estero come mai nessuna donna italiana prima. E anche il suo palmares la rende unica nel nostro panorama, anche perché sulla mensola di Laura compare addirittura un Grammy. Nessun’altra artista nostrana può mostrare e vantare i suoi riconoscimenti, eppure la forza di Laura è probabilmente quella di essere rimasta sempre se stessa, nel bene e nel male.

Laura Pausini Fatti Sentire