Kurt Cobain nella Rock and Roll Hall of Fame.

Kurt Cobain è nato il 20 febbraio 1967, ad Aberdeen, nello stato di Washington. Kurt e la sua famiglia hanno vissuto a Hoquiam per i […]
- - Ultimo aggiornamento
Kurt Cobain nella Rock and Roll Hall of Fame.

Kurt Cobain è nato il 20 febbraio 1967, ad Aberdeen, nello stato di Washington. Kurt e la sua famiglia hanno vissuto a Hoquiam per i primi mesi della sua vita, per poi tornare a Aberdeen, dove ha avuto un’infanzia felice fino al momento in cui i suoi genitori hanno divorziato.

Il divorzio ha segnato Kurt per sempre. Diventato introverso e anti-sociale, era costantemente sballottato fra un genitore e l’altro.

Nel 1985 Kurt lasciò Aberdeen per l’Olympia dove formò la band Nirvana nel 1986. Nel 1989 i Nirvana registrarono il loro album di debutto Bleach per l’etichetta indipendente Sub-Pop. I Nirvana divennero molto popolari e nel 1991 firmarono un contratto con Geffen.

Il loro album successivo, Nevermind, considerato un capolavoro degli anni ’90, rese i Nirvana di Kurt una delle band di maggior successo al mondo. Kurt fu travolto dal successo e il nuovo stile di vita diventò diventato difficile da sopportare.

Nel febbraio del 1992 Kurt sposò Courtney Love, che era già incinta del suo bambino, Frances Bean Cobain. I Nirvana pubblicarono l‘album Incesticide più tardi quell’anno. L’album li consacrò come band di culto per milioni di fan in tutto il mondo.

Nel settembre del 1993 i Nirvana pubblicarono il nuovo album, In Utero, che arrivò in cima alle classifiche. Il 4 marzo 1994, Kurt Cobain fu portato in ospedale in coma. Ufficialmente a causa di un incidente, ma molti credono che sia stato un tentativo di suicidio fallito. La famiglia e gli amici hanno convinto Kurt a curarsi e andare in riabilitazione. L’8 aprile del 1994 il corpo di Kurt è stato trovato nella sua casa di Seattle. Tra le sue braccia c’era un fucile, con il quale si era sparatoalla testa. Accanto a lui un biglietto scritto con inchiostro rosso. Era indirizzato a sua moglie Courtney Love e alla figlia Frances Bean Cobain. Due giorni dopo la scoperta del corpo di Kurt, fan e amici si sono radunati a Seattle, ci sono stati dei tafferugli anche scontri con la polizia. Dal loro debutto, i Nirvana hanno venduto oltre 75 milioni in tutto il mondo.

Nel 2014 Cobain è stato inserito, postumo, nel Rock and Roll Hall of Fame.