In Italia per tre date ‘The Pineapple Thief’: la prog band britannica più interessante del momento

La band Britannica considerata tra le formazioni più interessanti nel panorama del progressive rock degli ultimi anni, porterà in Europa […]

La band Britannica considerata tra le formazioni più interessanti nel panorama del progressive rock degli ultimi anni, porterà in Europa ed Italia il suo Dissolution Tour.

Dopo il successo mondiale di “Your Wilderness” (2016), The Pineapple Thief si sono definitivamente consacrati sulle scene musicali con “Dissolution”, il nuovo lavoro in studio uscito lo scorso agosto, sempre per la Kscope. Anticipato dal singolo “Far Below”, l’album rappresenta una tappa fondamentale nella produzione artistica della band. Infatti “Dissolution” è il primo album che si avvale della partecipazione di Gavin Harrison, membro storico dei Porcupine Tree e poliedrico batterista di un altro grande e storico gruppo del rock progressive come quello dei King Crimson, in occasione del recente tour commemorativo. Lo stesso leader e fondatore della band, Bruce Soord, ha dichiarato: “The Pineapple Thief è una proposta diversa con Gavin”. E’ stato con me fin dall’inizio di “Dissolution” e insieme abbiamo portato le canzoni in un territorio che non avrei mai esplorato da solo”.

La presenza di Harrison al fianco della formazione originaria, composta, oltre che da Bruce Soord, dal bassista Jon Sykes e dal tastierista Steve Kitch, segna il passaggio dei The Pineapple Thief dal rock a sonorità più prog e svincolate da limitazioni di sorta, caratteristica già evidenziata da “Your Wilderness” e maggiormente centrata nel nuovo album Dissolution.

Tutto questo ed altro nei tre live italiani (assolutamente da non perdere) del Viper di Firenze il 21 febbraio, Largo Venue di Roma il 22 febbraio ed, infine, Santeria Social Club di Milano il 23 dello stesso mese.

Questi due ultimi live saranno aperti eccezionalmente dai compagni di scuderia O.R.K, supergruppo dove milita, fra gli altri, il bassista dei Porcupine Tree Colin Edwin.

Tonino Merolli

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!