Sanremo, caso di plagio sulla canzone di Piero Pelú: i due brani a confronto

Foto
Su Twitter c'è chi accusa di plagio Piero Pelù: la canzone presentata a Sanremo ricorda un brano dei The Rasmus.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nuovo colpo di scena al Festival di Sanremo: Piero Pelù è accusato di plagio. Un utente su Twitter, fa notare la straordinaria somiglianza del suo brano Gigante, con una canzone dei The Rasmus. Il diretto interessato ancora non ha commentato, ma sui social ora sono in tanti a chiedere spiegazioni.

Sanremo, Piero Pelù e il presunto plagio

La sua performance sul palco dell’Ariston ha entusiasmato tutti e sebbene non sia riuscito a posizionarsi sul podio, Gigante ha conquistato il pubblico. Peccato che ora qualcuno ritenga che quel brano in gara a Sanremo 2020, non sia originale.

LEGGI ANCHE: — È successo tra Piero Pelú e Fiorello dietro le quinte: quel gesto prima di salire sul palco fa il giro del web

Su Twitter è spuntata un’accusa di plagio per Piero Pelù: il rocker italiano si sarebbe ispirato a Keep Your Heart Broken dei The Rasmus.

In effetti, ascoltando un estratto della canzone del gruppo rock finlandese, la somiglianza è lampante e facendo il confronto è evidente che i due pezzi, in quella parte siano quasi sovrapponibili.

I commenti sui social

L’utente che ha segnalato il presunto plagio di Piero Pelù su Twitter ha creato un bel caos. Per ora non ci sono risposte ufficiali alle insinuazioni apparse in rete anche se in molti suggeriscono cautela.

“C’è un numero di battute, non ricordo quale, oltre il quale si può parlare propriamente di plagio, bisogna vedere se quelle in comune tra i due brani sono sufficienti per dire che è copiato. Certo che la somiglianza è imbarazzante… osserva ad esempio qualcuno.

Quanti altri colpi di scena riserverà questo Festival di Sanremo targato Amadeus anche dopo la calata del sipario?

piero pelù plagio
Foto: Twitter
Guarda la photogallery
Piero Pelù accusato di Plagio
La canzone è copiata?
Il brano ricorda una canzone dei The Rasmus
La somiglianza è evidente
+3