Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni tra televoto e predominio dei talent

Foto
Si avvicina lentamente il momento dell’inizio della 66esima edizione del Festival di Sanremo, che quest’anno vede tornare alla conduzione Carlo Conti affiancato da un tris […]
-
loading

Si avvicina lentamente il momento dell’inizio della 66esima edizione del Festival di Sanremo, che quest’anno vede tornare alla conduzione Carlo Conti affiancato da un tris inedito: Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele, che regalerà alla kermesse l’ormai indispensabile linfa comica.

FESTIVAL DI SANREMO, SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Tra i big, come sempre, troviamo vecchie glorie e nuove leve della musica italiana pronte a dare spettacolo, ricordate tuttavia chi sono i vincitori delle ultime dieci edizioni? L’Ariston, difatti – si sa – è un palco importante ma ambiguo, che per un artista può trasformarsi in croce e delizia: i trionfatori spesso si trascinano dietro polemiche e critiche, altre volte arrancano sul banco di prova del mercato discografico, ma più comunemente per fortuna restano nella storia del Festival con canzoni intramontabili.

L’ultimo decennio di kermesse ha subìto senza ombra di dubbio l’influenza dei talent show e anche l’impatto notevole dell’introduzione del televoto nel meccanismo di ‘scelta’ dei favoriti (risale al 2004 l’‘innesto’ del voto popolare tramite messaggeria telefonica, a volte ripreso e a volte ‘cassato’ negli anni seguenti). Dal 2006, sono ben tre i vincitori provenienti dalla corte di Maria De Filippi, tutti ex allievi di Amici: Marco Carta (vincitore nel 2009), Valerio Scanu (2010) e Emma (2012). Marco Mengoni, trionfatore della terza edizione di X Factor quando ancora andava in onda su Rai2, conquista la vittoria nel 2013, mentre è ancora più recente quella de Il Volo nel 2015, star di Ti lascio una canzone.

Nel 2008 viene invece registrato un primato: Lola Ponce vince con Giò Di Tonno, diventando la prima cantante straniera a trionfare nella sezione Campioni (non tenendo conto delle edizioni del Festival in cui le partecipazioni di stranieri facevano parte del regolamento, per cantare la versione doppia della canzone dei big italiani). Altro caso inedito è quello di Valerio Scanu, che nel 2010 vinse dopo essere stato ripescato (fu infatti eliminato nel corso della seconda puntata), con tutte le polemiche del caso.

In breve, i vincitori dell’ultimo decennio delineano l’immagine di un Festival giovane (l’unico vincitore con più di 40 anni è stato infatti Roberto Vecchioni nel 2011), sempre più in linea con l’andamento del mercato discografico, ormai capitalizzato dall’ambivalente crossover musica-tv. Non è un caso, difatti, che anche in questa 66esima edizione troviamo tanti figli di talent o cantanti prestatisi al piccolo schermo: Valerio Scanu (che nel frattempo ha portato a casa anche la vittoria del Tale e Quale Show), Arisa, Annalisa Scarrone, Dolcenera (prossimo coach a The Voice of Italy) per citarne qualcuno. Gli artisti più timidi, più restii a saltare nel mondo dello showbiz come gli Stadio o Patty Pravo, non mancano, ma chissà che non sia ormai anacronistico perseverare in questa distinzione. Se gli ultimi 10 anni di Festival ci hanno insegnato qualcosa è in effetti che la crossmedialità è l’abito dell’artista del futuro, che ci piaccia o meno.

Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni

2006 Povia – Vorrei avere il becco
2007 Simone Cristicchi – Ti regalerò una rosa
2008 Giò Di Tonno, Lola Ponce – Colpo di fulmine
2009 Marco Carta – La forza mia
2010 Valerio Scanu – Per tutte le volte che
2011 Roberto Vecchioni – Chiamami ancora amore
2012 Emma – Non è l’inferno
2013 Marco Mengoni – L’Essenziale
2014 Arisa – Controvento
2015 Il Volo – Grande amore

Guarda la photogallery
Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni tra televoto e predominio dei talent
Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni tra televoto e predominio dei talent
Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni tra televoto e predominio dei talent
Sanremo, i vincitori degli ultimi 10 anni tra televoto e predominio dei talent
+6